iscrizionenewslettergif

Gori guarda alla Regione, la Regione guarda a Bergamo

Gori guarda alla Regione, la Regione guarda a Bergamo

Il sindaco riceve l'imprimatur di Ambrosoli alla corsa elettorale. Intanto il centrodestra al Pirellone sostiene l'economia bergamasca

E’ cominciata la campagna elettorale per le Regionali, non c’é che dire. Dopo le apparizioni sulle tv nazionali e i sondaggi che lo danno primo nelle classifiche di gradimento dei sindaci, Giorgio Gori sembra pronto a correre per lo scranno più alto di Palazzo Lombardia. Nonostante le smentite del sindaco, le mosse mediatiche degli ultimi […]

Treviglio: Imeri, Molteni e le ragioni di una sconfitta

Treviglio: Imeri, Molteni e le ragioni di una sconfitta

L'analisi del voto dice che il consenso dei partiti è in picchiata. Complice una campagna elettorale fra le peggiori di sempre

E’ finita (finalmente) questa tornata di amministrative. In Bergamasca la ricorderemo come la peggiore di sempre. Mi riferisco, soprattutto, alla campagna elettorale per il sindaco di Treviglio. Astiosa e rancorosa, con toni sempre sopra le righe, prodiga di attacchi personali, finanche insulti, piena di slogan e pressoché vuota di contenuti di rilievo. Alla fine vince […]

Cinquanta morti e neanche il silenzio: che vergogna quest’Europa

Cinquanta morti e neanche il silenzio: che vergogna quest’Europa

Nonostante la strage di Orlando, agli Europei di calcio nemmeno il minimo segno di cordoglio

Cinquanta morti non bastano. Non bastano per chiedere agli Europei di Francia un minuto di silenzio. Non bastano per chiedere alle nazionali dei superprivilegiati di portare una fascetta nera al braccio. Magari lo sponsor sì, il cordoglio invece non sia mai. No, i morti di Orlando, per un’Europa ubriaca di pallone e indifferenza, non hanno […]

Sosta a pagamento la domenica: è la strategia Gori

Sosta a pagamento la domenica: è la strategia Gori

La disincentivazione delle auto è un tassello verso l'isola pedonale in centro

Un nuovo passo lungo una strategia ben precisa: quella di rendere il centro città sempre meno accessibile alle auto. Leggasi, isola pedonale. Va inquadrato in quest’ottica l’ultimo provvedimento dell’amministrazione comunale di Bergamo che ha deciso di far pagare il biglietto del parcheggio negli spazi blu del centro città anche di domenica. Non occorre esser geni […]

Bergamo: Forza Italia e la svolta “sovietica”

Bergamo: Forza Italia e la svolta “sovietica”

Il nuovo coordinamento è composto da 72 membri e relativi incarichi. Alla faccia del partito snello voluto da Berlusconi

Tu chiamala, se vuoi, democrazia. Spesso accusata di essere in mano a singoli satrapi, la Forza Italia Bergamo del nuovo coordinatore Paolo Franco sceglie una decisa inversione di rotta. Fin troppo decisa, a dire il vero, e talmente drastica da rischiare il deragliamento. L’obiettivo primario di Franco è la condivisione delle scelte politiche. Quella che […]

Bergamo, Centrodestra: candidato sindaco cercasi

Bergamo, Centrodestra: candidato sindaco cercasi

La sfida al centrosinistra di Giorgio Gori (o chi per lui) deve cominciare adesso

Per diventare sindaco di Bergamo Giorgio Gori ha impiegato due (forse tre) anni di tempo, studio e incontri a bassi e alti livelli. Un’esperienza della quale, secondo il nostro modesto parere, dovrebbe fare tesoro anche il centrodestr Sì perché diciamolo chiaramente: dopo la bruciante sconfitta alle elezioni, fatto salvo la Lega, la maggior parte dei […]

Forza Italia Bergamo: un congresso quasi inutile

Forza Italia Bergamo: un congresso quasi inutile

Il meccanismo di voto non consente una vera rappresentatività. Tanto valeva nominare direttamente i coordinatori

Il congresso cittadino di Bergamo, conferma, guardandolo a freddo a qualche giorno di distanza, quello che abbiamo già scritto su questo giornale: a questa stregua era meglio che i vertici provinciali si mettessero a un tavolo e decidessero di nominare dei referenti territoriali. Forza Italia, intesa come partito che può permettersi di andare a un […]

Forza Italia Bergamo: a chi giova lo scontro?

Forza Italia Bergamo: a chi giova lo scontro?

Un congresso cittadino all'Ok Corral serve ai contendenti ma non al partito. Intanto gli azzurri affondano

Esprimo un desiderio. Anche se, lo so, sembra più un’utopia. Quello di vedere un confronto sui temi, al prossimo congresso di Forza Italia che si terrà sabato pomeriggio alla Casa del giovane di Bergamo. Mi piacerebbe vedere un congresso cittadino in cui si confrontino, a viso aperto e anche senza esclusione di colpi, due o […]

Forza Italia Bergamo: le due strade per il congresso

Forza Italia Bergamo: le due strade per il congresso

Non basta fissare le date. La base vuole un'assise diversa per il territorio. Serve una proposta che al momento non c'é

Bergamo è oggi per Forza Italia un “terreno” di particolare complessità, per il mix tra problemi di riassestamento del partito partito carismatico, “naso romano” e amministratori locali. Tre fattori che stanno caratterizzando il momento e producono, non solo Bergamo, un danno di consenso importante, anzi una vera e propria crisi. Nell’elettorato e nella militanza di […]

Un paese sul punto di esplodere

Un paese sul punto di esplodere

Dalla rivolta contro i migranti ai pendolari che bloccano i treni. Fra gli italiani serpeggia la voglia di farsi giustizia da sé

I materassi bruciati in strada per scacciare i migranti. I blocchi stradali contro i bus di disperati in arrivo. I treni bloccati dai passeggeri perché invivibili. Gli episodi di Quinto di Treviso, di Casale San Nicola e di Milano sembrano distanti ma hanno un tratto distintivo in comune. La voglia di rivolta da parte degli […]

banner2-box-quadrato-300x250jpg
box1cdsjpg