iscrizionenewslettergif
Bergamo

Bergamo, si rompe serratura: bloccata in bagno per 24 ore

Di Redazione9 Settembre 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

E' accaduto ad un'addetta alle pulizie in uno stabile di via Madonna della Neve

Bergamo, si rompe serratura: bloccata in bagno per 24 ore
Vigili del fuoco

BERGAMO — E’ rimasta bloccata nel bagno di un ufficio per oltre 24 ore. Brutta avventura per una donna di 55 anni, addetta alle pulizie in uno stabile di via Madonna della Neve, a Bergamo.

Secondo la prima ricostruzione dei fatti, erano circa le 16 di sabato pomeriggio quando l’addetta stava effettuando le pulizie in un bagno privo di finestre. Sola nell’edificio, la donna si è chiusa la porta alle spalle della toilette alle spalle ma all’improvviso si è rotta la serratura. La sfortuna ha voluto che la malcapitata non avesse il cellulare con sé, lasciato nella borsetta.

La donna dunque è rimasta isolata. A dare l’allarme è stata la madre, non vedendola tornare. Dopo la segnalazione della scomparsa, gli agenti delle volanti della questura di Bergamo hanno pensato che la poveretta si potesse trovare ancora nell’ufficio.

Aiutati dai vigili del fuoco, oltre alla Croce Bianca di Bergamo e all’automedica di Seriate, sono riusciti ad individuarla e l’hanno liberata dopo 24 ore.

A Bergamo il tour della salute

Tour della saluteBERGAMO - Sbarca a Bergamo il "Tour della Salute", che quest'anno, giunto alla sua seconda ...