iscrizionenewslettergif
Politica

A Mattarella il pallino della crisi: e spunta un governo Draghi

Di Redazione12 Agosto 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Sarebbe l'unico in grado di resistere all'avanzata di Matteo Salvini

A Mattarella il pallino della crisi: e spunta un governo Draghi
Mario Draghi e Sergio Mattarella

ROMA — La mossa di Salvini di far saltare il governo potrebbe rivelarsi improvvida. Con la legge di bilancio in arrivo, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella potrebbe anche decidere di proseguire, almeno per qualche mese, con un governo alternativo.

Secondo fonti del Quirinale, nel canestro del Capo dello Stato ci sarebbero diverse opzioni. La prima prevede un reincarico a Conte o a Tria in modo che a Salvini, leader di un partito e attuale ministro dell’Interno, non restino in mano il Viminale e la macchina della campagna elettorale.

Per riuscirci, servono 161 voti al Senato. Che l’incaricato potrebbe ottenere con l’appoggio del M5s (107 senatori), del Pd (51), dell’attuale gruppo misto (15 senatori). Il centrodestra voterebbe ovviamente contro.

La seconda ipotesi prevede un “governo di scopo”, che scriva solo la legge di bilancio e poi porti il Paese alle urne a febbraio marzo, magari con premier Carlo Cottarelli.

L’altra alternativa nella mani di Mattarella è il cosiddetto “governo istituzionale”, ipotizzato da Renzi e paventato anche da Grillo “per fermare i barbari”. Un governo che avrebbe in agenda il taglio dei parlamentari (e la riforma dei collegi), con la correzione della legge elettorale a proporzionale pura per diminuire la forza di Salvini. Il governo porterebbe poi il Paese ad elezioni nel prossimo maggio. A guidarlo potrebbe essere la presidentessa del Senato Elisabetta Casellati di Forza Italia, spaccando un’ipotetica alleanza di Centrodestra. Oppure Roberto Fico del M5s.

L’ultima ipotesi è quella più suggestiva. Prevede un esecutivo che resti in carica fino alla fine della legislatura, con premier Mario Draghi. L’unico, allo stato attuale, che potrebbe resistere per personalità e credibilità, all’avanzata di Matteo Salvini.

Forza Italia espelle i totiani. Sorte: io seguo Toti

Toti e BerlusconiROMA -- In piena fibrillazione per le sorti del governo gialloverde, Forza Italia ha deciso ...

Pd, il ritorno di Renzi apre a un governo alternativo

Matteo RenziROMA -- Mentre la linea ufficiale del segretario di Pd Nicola Zingaretti resta quella del ...