iscrizionenewslettergif
Italia

Speleologo bloccato nella grotta a 300 metri di profondità

Di Redazione9 Agosto 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Speleologo bloccato nella grotta a 300 metri di profondità
Speleologi

TORINO — È stato raggiunto a 300 metri di profondità, nella grotta Fiat Lux sul massiccio del Marguareis, lo speleologo francese rimasto bloccato ieri pomeriggio.

La grotta è stata completamente riattrezzata da alcune squadre di tecnici del soccorso alpini. Le operazioni di recupero sono in corso. L’uomo é cosciente e collaborativo, benché esausto per le tante ore nella grotta.

Sul posto stanno intervenendo le delegazioni di Soccorso alpino e speleologico di Piemonte, Liguria, Lombardia, Toscana, Friuli, Veneto e Trentino.

Tagliano tubo del gas per errore: operai ustionati

L'elicottero del 118BRESCIA -- Due operai di 29 e 33 anni sono rimasti gravemente ustionati e altri ...

Donna uccide il compagno con una coltellata

CarabinieriRAVENNA -- Un uomo di 61 anni è morto nella notte in ospedale a Ravenna ...