iscrizionenewslettergif
Provincia

Scivola nel fiume Oglio: 29enne muore annegato

Di Redazione2 Agosto 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Inutile il tentativo di salvataggio da parte di un pescatore che ha assistito alla scena

Scivola nel fiume Oglio: 29enne muore annegato
I sommozzatori

BERGAMO — Un uomo di 29 anni è morto annegato ieri pomeriggio nel fiume Oglio, al confine con la Bergamasca. Il fatto è avvenuto a Palazzolo.

Secondo la prima ricostruzione di fatti, l’uomo, originario del Camerun, era seduto con un amico su una piattaforma di cemento, nella zona dei lavatoio. All’improvviso, per cause in corso d’accertamento, è scivolato in acqua.

La scena è stata vista da un pescatore che si trovava sulla sponda opposta. L’uomo si è tuffato in acqua per cercare di salvare il malcapitato, ma non ce l’ha fatta.

Il 29enne è annegato in un punto dove l’acqua tocca una profondità di 8 metri.

Il corpo senza vita è stato trovato da un elicottero e recuperato dai sommozzatori.

Malore sul treno per Bergamo: muore ragazza di 26 anni

Prende a sprangate elicottero del 118BERGAMO -- Un malore improvviso, sul treno per Bergamo, è stato fatale per una ragazza ...

Forte temporale sulla Bergamasca: ma bello nel weekend

Temporale in arrivo su BergamoBERGAMO -- Un forte temporale si è abbattuto la scorsa notte sulla Bergamasca, provocando danni ...