iscrizionenewslettergif
Sport

Atalanta, Gasp: servono un difensore e un attaccante

Di Redazione22 Luglio 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Il tecnico nerazzurro: per sostituire Mancini e una punta con certe caratteristiche

Atalanta, Gasp: servono un difensore e un attaccante
Gian Piero Gasperini

BERGAMO — Per completare la rosa dell’Atalanta da Champions servono ancora un difensore e un attaccante. Lo ha detto ieri pomeriggio l’allenatore nerazzurro Gian Piero Gasperini dopo la partita con il Renate.

“Muriel a questo punto della preparazione è più avanti di quanto non fosse Zapata l’estate scorsa” ha spiegato il tecnico dopo il test che chiude la prima fase della preparazione dell’Atalanta.

“Luis è un po’ affaticato in questo momento e necessità di un po’ di tempo per adattarsi, ma è sicuramente un elemento di qualità come lo è Malinovskyi – spiega l’allenatore nerazzurro -. Luis l’abbiamo voluto tutti e c’è stata l’opportunità di prenderlo in fretta, Malinovskyi ha vinto il campionato belga col Genk ed era sotto osservazione da tempo. Si tratta di giocatori con doti importanti”.

“Per una rosa all’altezza della Champions abbiamo la chance per la prima volta di realizzare almeno quattro colpi senza preoccupazioni economiche: mancano un difensore per sostituire Mancini e un attaccante con certe caratteristiche. Ma due di grande livello, lo ripeto, sono già qui. Punto ad almeno 17 titolari da far ruotare”.

Atalanta schiacciasassi: 6-0 al Renate

Atalanta-RenateBERGAMO -- Davanti a un muro nerazzurro di oltre 3500 tifosi saliti da Bergamo a ...

Bergamo Basket, la squadra prende forma

Il nuovo coach CalvaniBERGAMO -- Comincia a prendere forma il nuovo Bergamo Basket. Nel giro di pochi giorni ...