iscrizionenewslettergif
Italia

Tenta di uccidere moglie e figlia a martellate

Di Redazione17 Luglio 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Tenta di uccidere moglie e figlia a martellate
I carabinieri in azione

BRESCIA — Ha tentato di uccidere moglie e figlia a martellate. Un uomo di 59 anni è stato arrestato dai carabinieri.

E’ accaduto a Coccaglio, in provincia di Brescia. L’uomo per motivi in corso d’accertamento ha aggredito i familiari durante la notte.

La moglie, di 51 anni, e la figlia, di 21, hanno riportato ferite lievi e sono state portate in ospedale. A lanciare l’allarme è stato il figlio della coppia che abita al piano di sotto.

L’uomo è accusato di tentato omicidio plurimo.

Armi sequestrate: c’era anche un missile

Il missile sequestratoTORINO -- C'era anche un missile aria-aria, fra le armi sequestrate dalla polizia di Stato ...

Vende bici rubate online: beccato dalla polizia

La poliziaTRIESTE -- Vendeva online biciclette rubate. Un uomo di 44 anni è stato arrestato dalla ...