iscrizionenewslettergif
Bergamo

Fiera, arriva Sannino. Gelo fra Gori e le associazioni

Di Redazione16 Luglio 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Il sindaco e il presidente della Provincia auspicavano "soluzione esterna". Poi la mossa a sorpresa di Ascom e Confindustria

Fiera, arriva Sannino. Gelo fra Gori e le associazioni
Fabio Sannino

BERGAMO — E’ ufficiale: il commercialista Fabio Sannino sarà il presidente ad interim della Promoberg, i cui vertici sono finiti nella bufera per l’inchiesta della procura sui rimborsi.

Ieri il professionista è stato presentato alla Camera di commercio e ha ringraziato le istituzioni che lo hanno scelto per il difficile compito di traghettare l’ente fuori dalla tempesta.

Sannino arriva al vertice della Fiera con i buoni auspici di Ascom e Confindustria che hanno deciso di accelerare i tempi. Le due associazioni contano, nell’assemblea dei soci Promoberg, 11 voti sui 20 totali (6 i commercianti, 5 gli industriali).

Dopo i saluti del presidente della Camera di commercio Paolo Malvestiti e dei rappresentanti delle associazioni, da sottolineare che il sindaco Giorgio Gori e il presidente della Provincia Gianfranco Gafforelli, presenti alla riunione, non hanno detto nemmeno una parola. Un gelo evidente, fra la politica e le principali associazioni, dopo che Gori e Gafforelli avevano auspicato per la presidenza Promoberg una figura “esterna” al mondo economico bergamasco.

In discussione non è ovviamente Sannino: il suo curriculum è di primissimo livello. Revisore dei conti di un prestigioso studio cittadino, è stato il liquidatore di Servitec e Innowatio. Ma ai due rappresentanti della politica non è andata giù la “mossa in avanti” usata da Ascom e Confindustria.

Giovedì il consiglio d’amministrazione Promoberg eleggerà Sannino presidente, in sostituzione di Ivan Rodeschini. In quella sede saranno stabiliti anche i poteri e le competenze.

Dal canto suo il professionista ha sottolineato che “un traghettatore deve sapere sempre qual è il porto d’arrivo. Nel caso di Promoberg c’è da cambiare anzitutto il modello organizzativo, per evitare che si ripetano certe vicende”.

Caso Fiera: le associazioni ipotizzano un nome per la direzione

La fiera di BergamoBERGAMO -- Sarà probabilmente il commercialista Fabio Sannino l'uomo che avrà l'incarico gestire la fase ...

Cade in bici sul sentiero: bimbo ricoverato a Bergamo

L'elicottero di soccorsoBERGAMO -- E' ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Papa Giovanni di Bergamo il bambino di ...