iscrizionenewslettergif
Politica

Zingaretti al Pd: dobbiamo cambiare tutto

Di Redazione15 Luglio 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Zingaretti al Pd: dobbiamo cambiare tutto
Nicola Zingaretti

ROMA — “Sul partito dobbiamo cambiare tutto: così non si può andare avanti, basta con l’arcipelago dove si esercita il potere, con un regime correntizio che soffoca tutto”. Lo afferma il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, nella sua relazione all’assemblea nazionale del Pd.

“Ci sono realtà territoriali feudalizzate, c’è ancora un patrimonio di militanti prezioso”. “Serve una rivoluzione o non ce la facciamo”, aggiunge.

“Dobbiamo avere fiducia, nulla è prestabilito. Abbiamo fatto un primo passo, ma ora vogliamo fare la storia. Il Pd è l’unica alternativa credibile a questa deriva italiana” ha concluso il segretario all’assemblea.

Nonostante il buon risultato percentuale alle scorse elezioni europee, il Pd ha perso in quella consultazione altri 115mila voti.

Taglio dei parlamentari: Sorte e Benigni per il “sì”

Alessandro Sorte e Stefano BenigniROMA -- I parlamentari bergamaschi Alessandro Sorte e Stefano Benigni sono favorevoli al taglio del ...

Salvini ai sindacati: manovra da definire entro agosto

Matteo SalviniROMA -- Mentre non si placa la bufera sul caso Russia, il vicepremier Matteo Salvini ...