iscrizionenewslettergif
Italia

Putin, visita lampo a Roma: dal Papa, Conte e Mattarella

Di Redazione4 Luglio 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Lo zar oggi in Italia per rinnovare l'amicizia fra i due paesi. E qualcosa in più

Putin, visita lampo a Roma: dal Papa, Conte e Mattarella
Vladimir Putin

ROMA — Il presidente russo Vladimir Putin sarà quest’oggi in Italia per una visita lampo a Roma, dove vedrà Papa Francesco, il premier Conte e il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

“Riceverò la stessa calorosa ospitalità ricevuta a Mosca” ha detto Conte. Il presidente russo vedrà anche l’amico di sempre, Silvio Berlusconi.

Lo zar torna dunque in Italia per la prima volta dal 2015. All’epoca l’isolamento internazionale di Mosca, dovuto alla crisi in Ucraina e all’annessione della Crimea, era cosa recente, a Palazzo Chigi c’era Matteo Renzi e Roma puntava già a giocare un ruolo di pontiere.

Oggi le sanzioni contro la Russia persistono, ma Putin sarà accolto da un governo, quello giallo-verde, che non solo rivendica l’amicizia con il capo del Cremlino ma si offre come vera e propria sponda per Mosca in Europa e Oltreoceano.

“Lavoriamo per coinvolgere in un dialogo costruttivo tutte le parti”, ha infatti assicurato Conte, sottolineando che “le sanzioni non sono un obiettivo in sé” ma che “per superarle servono certi passi sia dall’Ucraina che dalla Russia” sulla crisi del Donbass.

In una Roma blindatissima per consentire il passaggio della sua mega-limousine – così larga che potrebbe non passare per i portoni del Quirinale e di Palazzo Chigi – e accompagnato da una delegazione di ministri e manager di alto livello, Putin sarà ricevuto in mattinata dal Papa in Vaticano – al quale non ricambierà l’invito a Mosca, ha fatto sapere il Cremlino, per evitare tensioni con la Chiesa ortodossa – poi dal presidente Mattarella per una colazione di lavoro. Ma al centro della visita c’è ovviamente l’incontro nel pomeriggio con il premier Conte a Palazzo Chigi, seguita da una conferenza stampa congiunta nel cortile d’onore, nonostante le temperature torride di questi giorni.

I due si sposteranno poi alla Farnesina per partecipare al Foro di Dialogo Italo-Russo delle società civili. A seguire la cena a Villa Madama, dove a Conte si affiancheranno anche i due vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini: quest’ultimo, in particolare, grande estimatore e sostenitore dello zar, tanto da attirarsi le accuse dell’opposizione e degli europeisti dell’Ue di essere “al servizio” del Cremlino.

Stromboli, esplosioni dal vulcano: turisti si gettano in mare

Lo StromboliCATANIA -- Una serie di violente esplosioni sono state registrate dal cratere del vulcano Stromboli ...

Venezia, nave da crociera sbanda e sfiora la riva (video)

La naveVENEZIA -- Una nave della Costa Crociere ha sfiorato la riva a Venezia sbandando poco ...