iscrizionenewslettergif
Bergamo

Omicidio di Gorlago: Chiara Alessandri resta in carcere

Di Redazione28 Giugno 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Lo ha stabilito la corte di Cassazione rigettando il ricorso della difesa

Omicidio di Gorlago: Chiara Alessandri resta in carcere
Chiara Alessandri

BERGAMO — Resta in carcere Chiara Alessandri, la 43enne di Gorlago accusata dell’omicidio di Stefania Crotti. Lo ha stabilito la Cassazione, che rigettato il ricorso presentato dalla difesa.

Secondo le accuse, la donna avrebbe attirato in trappola la moglie dell’ex amante e l’avrebbe uccisa a colpi di martello. Poi si sarebbe disfatta del cadavere dandogli fuoco a Erbusco.

La vicenda è avvenuta il 17 gennaio scorso. Stando alle indagini sono due le concause del decesso. Un “traumatismo contusivo cranico”, provocato dai quattro colpi alla testa inferti con un martello, nel garage dell’abitazione di Gorlago, dove era stata attirata con un pretesto e “choc termico” per il fuoco.

Bergamo, caldo e afa: oggi il picco massimo a 37°C

CaldoBERGAMO -- E' stato davvero difficile dormire la notte scorsa a Bergamo. Colpa del grande ...

Bergamo, caldo torrido in città: superati i 40°C

Temperature altissime a BergamoBERGAMO -- Un caldo simile non si è mai visto. La cappa d'afa che sta ...