iscrizionenewslettergif
Politica

Olimpiadi invernali: quel posto rimosso dal M5s

Di Redazione26 Giugno 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Olimpiadi invernali: quel posto rimosso dal M5s
Dario Violi

MILANO — E’ stato rimosso dalla pagina Facebook ufficiale del Movimento 5 Stelle Lombardia il post che in una grafica rivendicava l’assegnazione delle Olimpiadi invernali del 2026 a Milano-Cortina come una “vittoria del M5S, dei lombardi e degli italiani”.

Il post, pubblicato poco dopo l’esito del voto del Cio, è stato condiviso da molti utenti, con commenti perlopiù negativi. “E’ stata una chiave comunicativa errata. E’ evidente che un evento del genere non è una vittoria solo del Movimento 5 Stelle ma un obiettivo per il quale ha lavorato tutto il Governo. Quindi il post è stato rimosso” ha spiegato il consigliere regionale bergamasco Dario Violi.

La candidatura olimpica di Milano-Cortina “ha un taglio diverso rispetto al passato. Questo è un progetto diffuso, sostenibile, niente colate di cemento e budget ridotto. Sul rispetto di questi punti continueremo ad essere fermi e duri, così come sulla lotta alla criminalità organizzata che a questi eventi si avvicina sempre volentieri” ha assicurato Violi.

Forza Italia: la Gelmini si candida al congresso

Maria Stella GelminiMILANO -- La rinuncia di Silvio Berlusconi a correre al prossimo congresso apre le porte ...

Governo, slitta la decisione sull’autonomia della Lombardia

Matteo SalviniROMA -- Tutto rimandato alla prossima settima. L'autonomia della regione Lombardia (e delle altre due ...