iscrizionenewslettergif
Bergamo

Rischia di annegare in piscina: bimbo grave a Bergamo

Di Redazione19 Giugno 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

E' accaduto nell'impianto natatorio di Cantù. Portato al Papa Giovanni in elicottero

Rischia di annegare in piscina: bimbo grave a Bergamo
L'elicottero di soccorso

BERGAMO — Si trova ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Bergamo il bambino di 9 anni che ha rischiato di annegare nella piscina comunale di Cantù, in provincia di Como.

Secondo la prima ricostruzione dei fatti, ieri mattina intorno alle 11 il piccolo stava giocando nell’impianto natatorio con alcuni amici quando all’improvviso si è sentito male, rischiando l’annegamento.

Nonostante l’intervento dei bagnini, le condizioni del bambino sono apparse subito gravi. Sul posto sono stati inviati un elicottero di soccorso, oltre ai medici del 118.

Il piccolo è stato trasferito d’urgenza all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo. Le sue condizioni sono molto serie.

Nel frattempo sul posto sono arrivati i carabinieri per l’esatta ricostruzione della vicenda.

Bergamo, tre giorni di temporali: poi caldo africano

Le previsioni per sabatoBERGAMO -- Giovedì, venerdì e sabato ci saranno temporali anche di forte intensità. Ma da ...

Bergamo, sequestrate un milione di sciarpe squadre calcio false

Guardia di finanzaBERGAMO -- Oltre un milione di sciarpe e altri accessori contraffatti prodotti a Bergamo e ...