iscrizionenewslettergif
Valseriana

Valseriana, trovato morto l’escursionista bergamasco disperso

Di Redazione10 Giugno 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Stefano Lamera aveva 33 anni. Caduto in una forra di 15 metri sopra Albino

Valseriana, trovato morto l’escursionista bergamasco disperso
Il soccorso alpino in azione

BERGAMO — Un volo di 15 metri che non gli ha lasciato scampo. E’ morto così Stefano Lamera, l’escursionista dispero nella zona del Monte Cereto, sopra Albino, in Valseriana.

Il suo corpo è stato trovato in fondo a una forra dai soccorritori. Il cadavere è stato recuperato e portato nella piazzola della Protezione civile ad Albino per il riconoscimento da parte dei famigliari.

L’uomo – 33 anni, di Scanzorosciate – è stato individuato dalla squadra Forre del Soccorso alpino (Sesta delegazione orobica), che da giovedì scorso ha lavorato senza sosta con i Vigili del fuoco del Nucleo speleo alpino fluviale, anche con l’aiuto di droni e termocamere.

Secondo la ricostruzione dei fatti, il poveretto è scivolato per oltre una quindicina di metri in uno dei canali di forra situato tra le aree primarie esaminate in queste ultime ore dai soccorritori.

Il medico è stato recuperato con un verricello. Poi la salma è stata portata in piazzola per il trasferimento nella camera mortuaria di Albino.

Valseriana, cade in una forra del Monte Cereto: ricerche in corso

Il soccorso alpino in azioneBERGAMO -- Era in difficoltà e stava comunicando la sua posizione ai soccorritori, quando il ...

Grandinata, la Valseriana fa la conta dei danni (foto)

La grandinata a Cene, in ValserianaBERGAMO -- Sono molto pesanti i danni provocati dalla grandinata che nei giorni scorsi ha ...