iscrizionenewslettergif
Italia

Picchiò portantino e aggredisce donna: fermato nigeriano

Di Redazione7 Giugno 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Picchiò portantino e aggredisce donna: fermato nigeriano
Carabinieri

ROMA — E’ stato fermato il nigeriano che aveva picchiato un portantino nella sala d’attesa di un ospedale Santo Spirito di Roma.

L’uomo aveva aggredito una donna alla stazione Termini ed era intervenuta la polizia postale per bloccarlo. Poi era stato portato all’ospedale Santo Spirito dove i carabinieri lo hanno fermato.

L’uomo è stato sottoposto a fermo di pg per tentato omicidio per entrambe le aggressioni. A contribuire all’identificazione dell’uomo alcune immagini riprese dalle telecamere di sicurezza.

Domenica l’uomo aveva massacrato di botte un portantino nella sala d’attesa del pronto soccorso del policlinico Umberto I poi era scappato.

Secondo quanto si è appreso l’uomo era stato rimesso in libertà sabato ed era in attesa di essere espulso. E’ stato portato all’ospedale Santo Spirito per il Tso, si trova ora sedato e piantonato dai carabinieri.

Auto finisce sotto un camion: morta una donna

Il terribile incidenteVENEZIA -- Una donna è morta nel tamponamento tra l'automobile su cui era alla guida ...

Tabaccaio spara e uccide un ladro

La poliziaTORINO -- Furto con sparatoria, nella notte, a Pavone Canavese, alle porte del quartiere San ...