iscrizionenewslettergif
Esteri

Brexit: Theresa May si dimette

Di Redazione24 Maggio 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Brexit: Theresa May si dimette
Theresa May

LONDRA, Gran Bretagna — La premier britannica Theresa May annuncia le dimissioni da leader del partito conservatore per il 7 giugno esprimendo “rammarico” per non essere riuscita ad attuare la Brexit e affidandone la realizzazione al suo successore alla guida dei Tory, che dovrà essere eletto nelle successive settimane per poi subentrarle come primo ministro a Downing Street.

“Ho fatto del mio meglio” per riuscirci, ha sottolineato. Toccherà “al mio successore” guidare verso l’attuazione della Brexit, ha detto ancora May nel suo discorso. E per farlo “dovrà cercare consenso in Parlamento”, ha detto ancora la leader conservatrice.

Secondo il Times, già nella serata di mercoledì May avrebbe respinto il tentativo di costringerla ad abbandonare il suo incarico da parte dei settori del governo e del Partito conservatore contrari al nuovo piano per la Brexit.

A far scattare la nuova rivolta all’interno del governo erano state le modifiche al piano per la Brexit annunciate dalla premier, in particolare la possibilità di indire un nuovo referendum.

Pakistan, testato missile a lunga gittata

Un missile ShaheenISLAMABAD, Pakistan -- L'esercito del Pakistan ha fatto sapere di avere testato con successo un ...

Attentato nel centro di Lione: caccia a un sospetto

La polizia sul postoLIONE, Francia -- Attentato ieri sera nel centro di Lione. Un pacco bomba ha provocato ...