iscrizionenewslettergif
Bergamo

E’ morto Giuseppe Anghileri: addio a un uomo libero

Di Redazione13 Maggio 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

L'ex consigliere comunale era detto "il sindaco" di Borgo Santa Caterina

E’ morto Giuseppe Anghileri: addio a un uomo libero
Il vulcanico leader di "Ama Bergamo" Giuseppe Anghileri

BERGAMO — E’ morto un amico. Di tante persone, anche del sottoscritto. Giuseppe Anghileri, ex consigliere comunale, personaggio vulcanico ma sempre onesto con se stesso, ci ha lasciati.

Aveva 76 anni e un amore spropositato per Borgo Santa Caterina. Da qualche giorno era ricoverato all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo per una grave malattia.

Ieri notte la triste notizia. Il “sindaco” del Borgo d’Oro, se n’è andato. Mancherà a tanti, per il suo impegno civico e civile. Per l’indipendenza e lo spirito libero. Per il modo, pieno di enfasi e trasporto, nel raccontare una città che amava e conosceva davvero come pochi.

Giuseppe Anghileri

Giuseppe Anghileri

Dove c’era Anghileri, c’era sempre un capannello di persone intorno. Attivissimo con l’Alpina Excelsior, la bicicletta e le barzellette, mai volgari, recitate con quella voce tonante e inconfondibile. Teatrale nei movimenti, era un personaggio unico, d’altri tempi, nel quartiere.

I funerali si terranno giovedì 16 maggio alle 10 nella Chiesa parrocchiale di Santa Caterina.

Eccolo in questa inchiesta realizzata da Bergamosera su Borgo Santa Caterina (video).

Assicurazione Rc auto: a Bergamo costa in media 411 euro

Il tagliando dell'assicurazioneBERGAMO -- Il premio medio delle assicurazioni Rc auto a Bergamo è di circa 411 ...

Bergamo Sviluppo: corso sul “Digital manufacturing”

Il direttore di Bergamo Sviluppo ArrigoniBERGAMO -- Un percorso sul "Digital Manufacturing Transformation". E' quello organizzato da Bergamo Sviluppo, azienda ...