iscrizionenewslettergif
Sport

La Virtus Bergamo perde 2-0 a Olginate

Di Redazione15 Aprile 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La Virtus Bergamo perde 2-0 a Olginate
Una fase della partita

BERGAMO — Il cuore della Virtus Bergamo stavolta non ha battuto a dovere e l’Olginatese si porta a casa tre punti meritati che permettono alla squadra di mister Bodini di non salutare in anticipo la categoria.

Sconfitta indolore, ai fini della classifica, per i ragazzi di Bruniera, che grazie ai ko delle dirette avversarie restano al 6° posto in classifica.

Non succede nulla fino al vantaggio locale al 18’: gran botta appena dentro l’area di Tremolada che batte l’incolpevole Cavalieri, dopo che Pozzoni non riesce a chiudere sull’attaccate di casa. Al 20′ punizione di Tarasco dalla distanza, Cavalieri blocca prontamente. Al 27′ altro pericolo per la Virtus, Espinal è bravo e si aiuta con l’esperienza per farsi toccare da Tremolada lanciato a rete. Al 32′ colpo di testa di Tarasco fuori su azione da corner. La Virtus passa dal 3-5-2 al 4-4-2 con Espinal spostato a metà campo, ma non riesce a dare ritmo al match. Al 34′ buona chance per la Virtus, tiro cross di Germani che passa davanti alla porta.

Una fase della partita

Una fase della partita

Parte all’attacco nella ripresa l’Olginatese: al 2’ sinistro di Guanziroli, fa buona guardia Cavalieri con i piedi. Al 4′ grande occasione per gli ospiti, palla in area per Ghisleni la cui girata, in mezzo a due, viene deviata miracolosamente in angolo da Iali. Al 6′ errore in disimpegno dei bergamaschi, palla al limite per Lacchini, il cui tiro è deviato sul palo da Cavalieri. Al 13′ colpo di testa di Lacchini, para centralmente Cavalieri. Un minuto dopo sulla sinistra riceve Espinal che entra in area e tocca sul primo palo, ma Iali devia in corner. E’ un buon momento per gli ospiti: al 17′ Calì si presenta da fuori area, gran botta e miracolo in angolo di Iali.

Una fase della partita

Una fase della partita

Al 21’ ci sono ampi spazi in contropiede per l’Olginatese, che con Tremolada spreca la palla del raddoppio. Un minuto dopo ancora l’attaccante di casa, migliore in campo, chiude i conti: azione da corner sulla destra, palla sul primo palo, di testa anticipa tutti e la mette in rete. Al 34’ ancora Cavalieri protagonista, bravo a deviare un tiro dell’onnipresente Tremolada.

Una fase della partita

Una fase della partita

Atalanta-Empoli: Gasperini recupera Ilicic

Josip IlicicBERGAMO -- Ci sarà anche Josip Ilicic. Lo sloveno sarà fra i calciatori a disposizione ...

Volley, lo Scanzo batte il Concorezzo 3-0

Matteo RivaBERGAMO -- Un 3-0 che vale triplo. In un colpo solo Scanzo torna al secondo ...