iscrizionenewslettergif
Economia

Reddito di cittadinanza: in arrivo i primi pagamenti

Di Redazione12 Aprile 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Ottocentomila le richieste all'Inps. Ma molte non verranno accolte

Reddito di cittadinanza: in arrivo i primi pagamenti
La card del reddito di cittadinanza

ROMA — “Il 15 aprile invieremo i flussi di pagamento a Poste Italiane per il caricamento sulle card, come previsto”. Così il direttore generale dell’Inps, Gabriella Di Michele, a margine di un convegno di consulenti del lavoro e Anpal al Senato, ha spiegato ad Adnkronos/Labitalia gli ultimi aggiornamenti sull’erogazione del reddito di cittadinanza.

“Le sfide ci piacciono – ha aggiunto – le stiamo portando avanti”. Sono in tutto 806.878 le domande (sia singole che per nuclei familiari) arrivate all’Inps. Certo, alla fine è probabile che i reali beneficiari saranno meno, perché alcune saranno scartate.

Più interessante guardare dove sono ripartite le richieste. Secondo i dati ufficiali resi noti dal Ministero del Lavoro, la sola Napoli ha presentato 78.800. L’intera Lombardia 71.310. La nostra regione, la più popolosa d’Italia è solo al quinto posto per numero di moduli per il RdC compilati.

A guidare la classifica delle regioni da cui sono arrivate più domande è la Campania con 137.200 moduli consegnati a CAF e Poste Italiane. Seguono Sicilia (128.809), Lazio (73.861 con 50.840 solo da Roma) e Puglia (71.535). In fondo alla classifica ci sono regioni meno popolose come Molise (5.221), Trentino-Alto Adige (2.765) e Valle d’Aosta (1.031).

Salario minimo: nel privato si lavora per meno di 9 euro l’ora

Nuovi contratti nella riforma del lavoro dipendenteROMA -- Il 22 per cento dei lavoratori dipendenti delle aziende private (sono esclusi gli ...

Reddito di cittadinanza: un milione di richieste. Campania prima

La card del reddito di cittadinanzaROMA -- Sono oltre un milione (1.016.977) le domande per il reddito di cittadinanza presentate ...