iscrizionenewslettergif
Sport

Volley, Mgr vince lo scontro salvezza con Valtrompia

Di Redazione9 Aprile 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Volley, Mgr vince lo scontro salvezza con Valtrompia
Mgr Grassobbio

BERGAMO — Finisce 3-2 per i bergamaschi il match fra Mgr Grassobbio e il Valtrompia.

Bel gioco, qualche spreco, tanta sofferenza ma alla fine una gioia incontenibile: potrebbe essere riassunta così la vittoria al tiebreak dell’Mgr Grassobbio nello scontro salvezza contro Asd Valtrompia Volley.

Due punti che permettono ai ragazzi di coach Rota di allungare a +3 sui “lupi” e di rimanere a +1 su Vittorio Veneto; due punti che, però, sarebbero anche potuti essere tre se Vavassori e compagni non avessero sprecato i vantaggi guadagnati nel secondo e quarto set.

La partita inizia in equilibrio ma alcuni errori di Valtrompia conducono i padroni di casa sul 6-3. Gli ospiti – che si affidano spesso a Bonizzoni – impattano sul 9-9 e sul 14-14 ma l’Mgr riesce a costruire un nuovo vantaggio e a mantenerlo fino al termine del set, chiuso sul 25-20 da Cornaro. Nel secondo parziale l’Mgr si porta subito avanti, viene ripresa e superata (7-9) ma riesce a pareggiare (13-13) e a tornare poi avanti 21-17, obbligando coach Peli a fermare il gioco. Quando ormai il set sembra nelle mani dell’Mgr, Valtrompia ribalta la situazione piazzando un incredibile parziale di 4-10 (25-27) che permette ai “lupi” di pareggiare il conto dei set.

Mgr Grassobbio

Mgr Grassobbio

Nel terzo set l’equilibrio è interrotto da un parziale di 5-0 dell’Mgr e coach Peli ferma il gioco. Valtrompia torna in campo più convinta e sfrutta un contro-parziale di 1-6 (8-9) per portarsi avanti. Coach Rota chiama time-out e l’Mgr torna nuovamente avanti di 4 punti (19-15): l’inerzia del match è ormai in favore dei padroni di casa, che questa volta non sprecano chiudendo il set 25-19.

Il copione a inizio quarto parziale è sempre lo stesso: le squadre si tengono testa e arrivano a braccetto sul 9-9, prima che i padroni di casa mettano la freccia portandosi avanti di un paio di lunghezze e mantenendo il vantaggio fino al 19-16. L’Mgr abbassa però nuovamente il ritmo e Valtrompia ne approfitta ribaltando il punteggio e chiudendo sul 21-25 che porta al tiebreak.

Gli ospiti partono forte galvanizzati dal buon momento portandosi avanti 3-6; Brembilla e Boschini pareggiano (6-6), spingendo coach Peli a chiamare time-out. La partita è in un equilibrio precario: Valtrompia va al cambio campo avanti 6-8 ma l’Mgr non molla e impatta sul 14-14 sfruttando l’errore di Montanari. Il finale è sconsigliato ai cuori deboli: l’Mgr va avanti in più occasioni ma non riesce mai a chiudere, e lo stesso accade dall’altra parte della rete.

Sul 23-23 un’invasione di Valtrompia regala il quinto match-ball a Grassobbio, e questa volta è quello buono: Vavassori serve al centro Cornaro che mette a terra il pallone che sancisce la fine dello scontro salvezza.

Atalanta, Zapata interessa al Chelsea

Duvan ZapataBERGAMO -- L'atalantino Duvan Zapata fa gola a molti. Ora anche agli inglesi del Chelsea. ...