iscrizionenewslettergif
Bergamo

Cgil: Redondi nuova segretaria degli atipici

Di Redazione14 Marzo 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Cgil: Redondi nuova segretaria degli atipici
Paola Redondi

BERGAMO — A guidare Nidil-Cgil di Bergamo, la categoria sindacale dei lavoratori atipici e interinali, è da ieri sera Paola Redondi, 33 anni, di Ponteranica.

È stata eletta segretaria generale provinciale dall’assemblea generale all’unanimità, dopo le dimissioni di Marco Toscano, passato a lavorare a tempo pieno per la segreteria provinciale della Cgil.

Laureata in analisi e valutazione delle politiche pubbliche all’Università degli Studi di Milano, Redondi ha lavorato per l’ufficio vertenze Cgil dal 2013 al 2015 per poi entrare a far parte della squadra di Nidil. Toccherà a lei, ora, gestire la categoria sindacale che tutela i lavoratori in somministrazione, i collaboratori occasionali e con partita iva individuale.

“Quattro sono i fronti su cui in questo momento e per i prossimi mesi saremo impegnati” ha detto Paola Redondi prima dell’elezione di ieri sera. “Dopo la firma dell’ipotesi di accordo per il rinnovo del Contratto nazionale dei lavoratori in somministrazione, e dopo le assemblee di gennaio e febbraio, ora che l’intesa è definitiva torneremo insieme alle altre categorie sindacali nelle aziende per rivendicare l’applicazione di quanto stabilito nella contrattazione nazionale. In secondo luogo, siamo impegnati sul fronte dei lavoratori autonomi e parasubordinati: ripartiremo con la campagna Deliver your Rights che ci vede impegnati in sella alle nostre bici per incontrare e parlare con i rider, anche dopo l’arrivo a Bergamo della società di consegne Glovo”.

Riciclaggio, blitz dei carabinieri: arresti anche a Bergamo

i carabinieriBERGAMO -- Arresti anche in Bergamasca nel corso di un'operazione dei carabinieri contro il riciclaggio, ...