iscrizionenewslettergif
Bergamo

Bergamo, Creattiva fa ancora centro (foto)

Di Redazione11 Marzo 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Bergamo, Creattiva fa ancora centro (foto)
Creattiva

BERGAMO — Ha fatto ancora centro alla Fiera di Bergamo la manifestazione “Creattiva”. Una manifestazione giunta ormai alla ventiduesima edizione che vede la partecipazione degli amanti delle arti manuali.

Creattiva ha chiuso i battenti con un grande successo, grazie all’inconfondibile format che abbina ad una fornitissima parte espositiva un calendario di appuntamenti (oltre un migliaio tra corsi, laboratori, dimostrazioni, work shop) che fanno la differenza. In totale sono state 53.000 le appassionate (il 95% del pubblico è femminile) giunte a Bergamo da tutta Italia con ogni mezzo.

L’edizione primaverile 2019 dell’happening organizzato da Ente Fiera Promoberg ha portato infatti a Bergamo ben 260 imprese provenienti da 16 regioni e 8 paesi stranieri, in rappresentanza della migliore offerta della filiera produttiva e dei servizi legati alle arti manuali. Agli espositori si devono aggiungere le quattordici artiste designer di fama mondiale arrivate in città da mezza Europa e dagli Usa, che hanno animato la quarta edizione di Master Beads, evento nell’evento per tutte le appassionate di bigiotteria di alta qualità coordinato da Monica Vinci, creatrice del settore nota a livello internazionale, con la collaborazione della collega Jolanda Violante.

Artiste di Master Beads

Artiste di Master Beads

“Creattiva, grazie ad un’attenta selezione delle imprese espositrici, mette in vetrina il meglio della filiera delle arti manuali – commenta Stefano Cristini, direttore di Ente Fiera Promoberg -. Nel contempo, presenta una miriade di appuntamenti collaterali che consentono al pubblico di imparare sempre cose nuove e di confrontarsi direttamente con gli operatori e le artiste dei vari settori. L’abbinamento tra l’alta qualità espositiva e il ricco calendario di eventi collaterali, unico nel suo genere, consolida la nostra manifestazione (che, ricordo, oltre ai due appuntamenti a Bergamo, viene esportata anche a Napoli) quale brand di riferimento per il settore a livello nazionale”.

Creattiva

Creattiva

Delle centinaia di imprese coinvolte, più di trenta erano bergamasche. Migliaia di prodotti e servizi, compresi corsi, laboratori e dimostrazioni varie.

Suggestivo vedere come persone di diversa età e provenienti da esperienze di vita diverse, stare seduti attorno allo stesso tavolo a seguire attentamente l’insegnante di turno che li guida alla realizzazione di oggetti diversi ma speciali perché erano loro che li avevano creati.

Un appuntamento emozionante, piacevole e capace di sorprendere i visitatori, oggettivamente un appuntamento con una marcia in più.

Bergamo, operazione dei carabinieri contro la ‘ndrangheta

I carabinieri del comando provinciale di BergamoBERGAMO -- Dalle prime ore di questa mattina, i carabinieri del Ros e del comando ...