iscrizionenewslettergif
Fotonotizie

Valseriana, selezioni Miss Italia: ecco le vincitrici

Di Redazione25 Febbraio 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Valseriana, selezioni Miss Italia: ecco le vincitrici
Le cinque premiate con Miss Italia

BERGAMO — Maria Grazia Donadoni, Michela Podera e Gaia Trussardi passano il turno delle selezioni di Miss Italia 2019, organizzate dall’agenzia Rial Events che si sono tenute nei giorni scorsi alla tenuta “Il Piajo” di Nembro, in Valseriana.

Presente la Miss Italia in carica, Carlotta Maggiorana, che trionfa per bellezza e simpatia, in elegante look verde acqua.

La serata si è conclusa con l’elezione della bellissima Mariagrazia Donadoni “Miss La Notte delle Miss” (passa alle finali regionali) 18 anni, altezza 175 centimentri, di Caprino Bergamasco, studia al Liceo Linguistico al quinto anno, è una ragazza che ama la danza, pittura, canto moda, recitazione e fotografia. Nell’esibizione ha allietato il pubblico con una canzone.

La seconda classificata con il titolo di “Miss Prima Selezione” è stata Michela Podera (passa alle Finali regionali) 23 anni alta 1.75, di Torre Boldone (BG), laureata al conservatorio ha incantato tutti suonando il flauto a traverso. Michela ha già esperienze in campo televisivo collabora tutt’ora con Rai2 in un programma di dibattiti per generazione giovani.

Terza classificata, porterà alle finali regionali il titolo di Miss Valseriana, Gaia Trussardi (passa alle finali regionali) di Clusone, 21 anni, Alta 170. Ha iniziato gli studi di danza classica nella sua città natale Clusone, all’età di 10 anni, giovanissima, si è trasferita e ha vissuto da sola a Reggio Emilia per studiare professionalmente. Da lì ha frequentato altre due scuole Castelfranco Veneto e Firenze. Ora sta facendo audizioni per varie compagnie per lavorare con la danza, nel frattempo si è iscritta all’università e sta frequentando il secondo anno della facoltà di Matematica.

Quarta Classificata Giorgia Ubbiali di Dalmine, altezza 180 centimetri, ama disegnare, ballare, ma nel cuore dopo anni di pallavolo porta ancora i valori dello sport così importanti per i giovani e ne ha parlato su palco.

Quinta Classificata Sara Conti di Albano Sant’Alessandro, 178 centimetri, suona il flauto traverso e ama la danza: ha studiato danza classica, moderna, hip-hop, tip tap e danza russa.

Miss Mascotte è Vittoria Rizzi, 16 anni di Cenate Sotto, alta 179 centimetri, pratica danza aerobica e moderna.

Lo spettacolo della Superluna rossa

La Superluna rossaSono state pubblicate le prime immagini della Superluna rossa del 21 gennaio. Sono molto belle, ...