iscrizionenewslettergif
Politica Retroscena

Bergamo, Forza Italia serra le fila su Ceci

Di Redazione22 Febbraio 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Cena degli azzurri, lato Sorte-Benigni, col candidato sindaco e i militanti

Bergamo, Forza Italia serra le fila su Ceci
La cena di Forza Italia

BERGAMO — Forza Italia Bergamo serra la fila in vista delle prossime elezioni amministrative in città anche se, a dire il vero, chi sia il candidato del centrodestra resta ancora un mistero.

Gli azzurri hanno ufficializzato la candidatura di Gianfranco Ceci. Ma al momento la Lega non ha ancora dato il suo via libera, complici gli accordi regionali sui posizionamenti dei candidati anche in altre città: Pavia, Cremona e Lodi, per esempio.

Le trattative sono in corso. Il confronto fra gli “alleati” in Lombardia procede, ma con i piedi di piombo, sintomo che non ci si fida troppo di chi si ha di fronte. Voci non confermate parlano di possibili “trappoloni”, giochi di sponda o presunti “tradimenti”. Ma, come in tutte le situazioni ingarbugliate, è difficile stabilire se si tratti di rumors veri, infondati o messi in giro ad arte.

Fatto sta che ieri sera gli azzurri, lato Sorte e Benigni, hanno incontrato gli esponenti della città in una cena che si è tenuta un po’ fuori mano, in un ristorante di Torre Boldone. Presenti una cinquantina di persone, fra le quali i due parlamentari, il candidato sindaco Gianfranco Ceci, il segretario provinciale Paolo Franco e il coordinatore cittadino Desilia Boccardo.

Calderoli: immigrati spacciano davanti alle scuole? Espulsione

Roberto CalderoliBERGAMO -- Il vicepresidente del Senato, il bergamasco Roberto Calderoli, interviene nella vicenda dei 19 ...

Lega: in arrivo 3,6 milioni per 65 scuole bergamasche

Daniele BelottiBERGAMO -- "Il ministro dell'Istruzione Marco Bussetti ha previsto uno stanziamento di 3.621.000 euro per ...