iscrizionenewslettergif
Salute

Buon sonno: via tablet e cellulari prima di dormire

Di Redazione18 Febbraio 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Buon sonno: via tablet e cellulari prima di dormire
I benefici del sonno

Via tablet e cellulari almeno trenta minuti prima di dormire. E’ una delle regole per un buon sonno stilate dagli esperti.

Per quanto riguarda la sveglia al mattino invece sono preferibili le sveglie luminose. “Gli esseri umani hanno un ritmo circadiano che facilita una naturale tendenza ad avere più sonno di notte e ad essere più svegli durante il giorno – evidenzia Philip Alapat, esperto in medicina del sonno del Baylor College of Medicine -, il contributo più forte alla creazione del ritmo circadiano è la luce. Siamo naturalmente più attivi durante il giorno e più inclini a dormire nelle ore notturne quando c’è meno luce. E la presenza di luminosità a volte diversa dal giorno previsto può disturbare il nostro ritmo circadiano abbastanza da compromettere la nostra capacità di dormire bene la notte”.

Per questo è importante che ci siano il più possibile buio e silenzio quando si cerca di addormentarsi, anche se non è notte. In generale, tablet e telefonini vanno chiusi o tenuti lontani almeno 30 minuti prima di dormire.

Corpo umano: le parti di cui potremmo fare a meno

Il muscolo palmare lungoCi sono nove parti del corpo umano che non assolvono più ad alcuna funzione, tanto ...