iscrizionenewslettergif
Tecnologia

Iphone e Mac da aggiornare al più presto

Di Redazione12 Febbraio 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Trovate vulnerabilità nei sistemi operativi del melafonino e dei computer di Apple

Iphone e Mac da aggiornare al più presto
L'iPhone 5 di Apple

Arrivano gli aggiornamenti di sicurezza per Mac e iPhone che risolvono diverse vulnerabilità in macOS (sistema operativo per i computer Mac), iOS (su iPhone, iPod touch e iPad) e Shortcuts per iOS (App che interagisce con Siri per creare comandi vocali personalizzati per le App). Si raccomanda di scaricare e applicare tali aggiornamenti messi a disposizione da Apple il più presto possibile.

“L’aggiornamento per macOS – fanno sapere gli esperti del Cert (Computer emergency response team) – contiene diversi fix di sicurezza che risolvono numerose vulnerabilità, di cui alcune di gravità elevata, in macOS High Sierra 10.13.6 e macOS Mojave 10.14.2”. Apple ha rilasciato anche un aggiornamento supplementare “che risolve alcuni problemi riscontrati in macOS Mojave 10.14.3”.

Nei casi più gravi di sfruttamento di queste vulnerabilità, un hacker potrebbe “accedere ad aree di memoria protette, ottenere privilegi elevati, eseguire codice arbitrario sul sistema o provocare condizioni di denial of service”. Le vulnerabilità risolte in macOS 10.14.3 riguardano ‘FaceTime’, ‘Foundation’ e ‘Live Photos’ in FaceTime.

Anche l’aggiornamento per iOS, disponibile per iPhone 5s e successivo, iPad Air e successivo e iPod Touch di 6a generazione, “contiene diversi fix di sicurezza che risolvono diverse gravi vulnerabilità” per aree di memoria protette. Per questo, concludono gli esperti del Computer Emergency Response Team, “si raccomanda di scaricare ed applicare gli aggiornamenti di sicurezza messi a disposizione da Apple il più presto possibile”.

Android, aggiornamento di sicurezza per gli smartphone

SmartphoneBERGAMO -- Utenti e amanti di Android attenzione. Google ha rilasciato un importante aggiornamento di ...