iscrizionenewslettergif
Politica

Benigni (Forza Italia): ma quale vittoria? Risultato deludente

Di Redazione12 Febbraio 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Il deputato bergamasco: inutile nascondere la polvere sotto il tappeto

Benigni (Forza Italia): ma quale vittoria? Risultato deludente
Stefano Benigni (copyright Bergamosera.com)

BERGAMO — “Leggo agenzie di colleghi parlamentari che parlano del 9% (gonfiato dalle preferenze dei candidati) come grande risultato di Forza Italia in Abruzzo. Se non fosse abbastanza, sentono pure il dovere di deridere il risultato sotto le aspettative del M5S”. Lo scrive il parlamentare bergamasco di Forza Italia Stefano Benigni su Facebook.

“Premesso che vorrei esserci io al 20% al posto dei grillini, ma arrivare a dire che si è fatto bene perdendo in un anno la metà dei voti mi pare davvero fuori luogo. Siamo tutti felici della vittoria del centrodestra ma forse sarebbe meglio riconoscere con sano realismo il risultato deludente, probabilmente atteso, che non restituisce dignità ad un partito che per anni è stato il traino della coalizione e che oggi fatica ad avvicinarsi alla doppia cifra”.

“Forse sarebbe più utile discutere e confrontarsi sul perché i nostri elettori storici oggi si riconoscano nella proposta politica della Lega – continua Benigni -. Magari ne uscirebbe qualche proposta buona per ripartire. Purtroppo non esiste un luogo e nemmeno un momento per approfondire un tema così fondamentale per il futuro di Forza Italia. E forse a qualcuno va bene così. Si preferisce nascondere la polvere sotto al tappeto e rimandare, continuando ad attuare la gestione del ‘contentino’. Se ti lamenti ti do la caramella e per un po’ di tempo stai buono; che la caramella sia la comparsata televisiva o il dipartimento di turno poco conta. Tutto si rimanda e si va avanti. Fino a quando non arriva il burrone. Evviva!!! Abbiamo vinto in Abruzzo!!”, conclude il deputato.

Dossier Tav: costi altissimi e pochi benefici

La TavROMA -- Il costo della Tav è di 12 miliardi. I benefici 800 milioni. La ...