iscrizionenewslettergif
Bergamo

Boccaleone, a maggio i lavori per la nuova passerella

Di Redazione8 Febbraio 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Boccaleone, a maggio i lavori per la nuova passerella
La passerella di Boccaleone (copyright Bergamosera.com)

BERGAMO — La giunta comunale di Bergamo ha approvato la convenzione tanto attesa che disciplina il rapporto con RFI e rende concreta la ricostruzione della passerella di Boccaleone, che scavalca i binari della ferrovia.

Il Comune di Bergamo può quindi avviare le procedure per arrivare al cantiere del passaggio pedonale che collega via Rosa e via Rovelli.

L’apertura del cantiere è prevista per inizio maggio 2019, l’intervento si concluderà poi entro l’anno, con lavori che si svolgeranno soprattutto di notte per non interrompere il servizio ferroviario. Un altro intervento, del valore complessivo di 1,5 milioni di euro.

L’attuale passerella risale al 1951, e gli effetti del tempo e atti di vandalismo hanno portato ad una condizione di degrado sia strutturale che estetico. Inoltre, essendo costituita da un insieme di scalini e rampe ad elevata inclinazione, non è accessibile ai disabili. Il progetto ne prevede dunque la completa demolizione, con successiva costruzione di una passerella ex novo.

La nuova passerella è stata progettata tenendo conto dei requisiti di accessibilità sia per i disabili che per i ciclisti.

Bergamo, Gdf: inaugurazione dell’anno accademico

La cerimonia all'Accademia della Guardia di finanzaBERGAMO -- Sabato 9 febbraio alle 11:00, nell’aula magna dell’Università di Bergamo (chiesa Sant'Agostino, in ...