iscrizionenewslettergif
Italia

Milano, frenata anomala del metrò: 12 contusi

Di Redazione7 Febbraio 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Milano, frenata anomala del metrò: 12 contusi
La metropolitana di Milano

MILANO — Sono stati momento di paura quelli vissuti su un treno della linea rossa che poco dopo le 15 stava entrando nella stazione della metropolitana di Sesto Primo Maggio, a Milano, a causa di una frenata improvvisa dovuta a un’anomalia registrata dal sistema di sicurezza.

Dodici passeggeri sono rimasti leggermente contusi – fra loro anche un bambino di un anno – ma solo sei sono stati accompagnati in ospedale a titolo precauzionale.

Secondo quanto riferito dall’Atm, a causa del malfunzionamento di una delle fotocellule delle porte automatiche installate in banchina (le cosiddette porte antisuicidi) è stato inviato al sistema un messaggio di anomalia che ha attivato la frenata poco prima dell’ingresso in stazione.

Il treno ha comunque raggiunto la banchina per consentire l’intervento dei paramedici e la circolazione non è stata interrotta.

Molesta quindicenne sul bus: denunciato 70enne

I carabinieriVARESE -- Un uomo di 70enne è stato denunciato dai carabinieri per aver molestato sessualmente ...