iscrizionenewslettergif
Sport

Inter e Milan: nuovo stadio. Ipotesi abbattimento San Siro

Di Redazione7 Febbraio 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Le due società vorrebbero uno stadio condiviso, ma più moderno ed efficente

Inter e Milan: nuovo stadio. Ipotesi abbattimento San Siro
Lo stadio Meazza di San Siro

MILANO — Lo stadio Meazza di San Siro, tempio del calcio milanese, potrebbe essere abbattuto per far spazio a un nuovo stadio. E’ l’ipotesi di progetto sul quale stanno lavorando sia Milan sia Inter.

Le due società hanno abbandonato l’idea di costruire stadi separati. E per la prima volta pensano all’unisono. Ne hanno parlato il presidente rossonero Paolo Scaroni e l’amministratore delegato nerazzurro Alessandro Antonello, intervenuti presso la sede del Gruppo Beretta per presentare la nuova partnership triennale con la storica azienda brianzola. L’intenzione è quella che entrambe le squadre giocheranno anche in futuro nello stesso impianto:

“In questo momento abbiamo presentato un’idea al Comune, non appena avremo delle risposte presenteremo anche un progetto. Sarà un progetto ambizioso, ma siamo fiduciosi perché c’è la volontà di entrambe le società di proseguire in tempi rapidi. Milano merita uno stadio all’avanguardia, in linea con quello di altre grandi città” ha detto Antonello.

L’abbattimento di San Siro é una delle opzioni previste nell’idea su cui si sta ragionando per avere “in tempi rapidi un impianto più moderno ed efficiente”. Lo rivela direttamente il presidente rossonero, Paolo Scaroni. “Inter e Milan hanno presentato al Comune una progettualita’ di visione, non un vero progetto. Non ci sarà solo lo stadio, coinvolgerà anche le metrature commerciali a nostra disposizione che dovranno essere compatibili con il Pgt di Milano. Prendiamo in considerazione sia la ristrutturazione di San Siro sia l’abbattimento, entrambe le opzioni hanno pregi e difetti: forse è più facile costruire un nuovo stadio che ristrutturare San Siro, anche se alcune ristrutturazioni, come quella di Anfield a Liverpool, hanno portato a risultati di livello”.

Atalanta, Champions o Europa league? Mese decisivo

Gian Piero GasperiniBERGAMO -- Champions o Europa League? Per l’Atalanta si apre un mese decisivo. Il mese ...