iscrizionenewslettergif
Treviglio

Diventare genitori: incontri a Treviglio

Di Redazione30 Gennaio 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Diventare genitori: incontri a Treviglio
Pinuccia Prandina

TREVIGLIO — Una serie di incontri su come diventare genitori e gestire i propri figli. Sono quelli organizzati dal Comune di Treviglio in collaborazione con lo “Spazio Gioco adulti e bambini” di via Milano e alla Cooperativa Città del Sole.

All’interno di questo servizio, sono previste tre serate a tema, a sostegno della genitorialità, condotte da Manuela Forte, psicologa e psicoterapeuta dell’età evolutiva, coinvolgendo l’educatrice dello Spazio Gioco e le educatrici dei nidi comunali. La connessione tra spazio gioco e nidi è stata curata dall’educatrice Monica Aloardi e le proposte tematiche sono emerse dai bisogni espressi dai genitori.

Uno spazio d’incontro e di riflessione che si svolgerà in tre diverse giornate su temi di estrema attualità nella famiglia. Gli incontri sono aperti a tutti genitori e famiglie dei tre servizi comunali: i due nidi e lo spazio gioco, con la possibilità di poter invitare alle serate conoscenti, parenti e amici.

Il vicesindaco Pinuccia Zoccoli Prandina ha voluto puntualizzare: “I percorsi di sostegno alla genitorialità hanno come obiettivo quello di supportare i genitori in questo “viaggio” aiutandoli a rileggere se stessi nella relazione con i figli e a scoprire nuove possibilità di crescita e sviluppo per i propri figli e per sé. La complessità di essere genitore, la consapevolezza dell’importanza di questo ruolo, la responsabilità educativa e affettiva della famiglia, non possono, infatti, sottrarsi a momenti di difficoltà che, talvolta, necessitano di supporto e/o condivisione. L’obiettivo dell’Amministrazione è pertanto quello di sostenere e rafforzare le competenze genitoriali intrecciando dialoghi di reciprocità e alleanza tra le famiglie, costruendo una rete di relazioni e di sostegno”.

Il primo incontro dal titolo “Io non mangio” si svolgerà martedì 29 gennaio – ore 20:30 all’asilo nido Titigulì in via Trento a Treviglio e tratterà il tema delle implicazioni psicologiche dell’alimentazione dei bambini, tra conflitti, tirannie, disregolazioni e antipatiche abitudini comportamentali.

Seguirà un incontro dal titolo “Un piccolo principe in famiglia” martedì 19 febbraio alle ore 20:30 presso lo Spazio Gioco di via Milano – quartiere Ovest.

Il terzo incontro, sabato 13 aprile alle ore 9:00 presso l’Asilo Nido Girasole in Via Locatelli, svilupperà la tematica del “Gioco a km zero”: un approfondimento sul senso e l’importanza psicologica del gioco e, a seguire un laboratorio creativo di realizzazione di giochi con materiali di riciclo e di recupero tenuto dall’esperta dott.ssa Vanina Tona.

La partecipazione agli incontri è gratuita.

Treviglio, fuga e inseguimento: arrestato spacciatore

La polizia di TreviglioBERGAMO -- Fuga, inseguimento e arresto. La polizia di Treviglio ha arrestato un ventenne egiziano ...

Treviglio, mano incastrata: operaio ferito grave

Bimba muore per sospetta meningiteBERGAMO -- Grave infortunio sul lavoro ieri in un'azienda di Treviglio, in provincia di Bergamo. ...