iscrizionenewslettergif
Bergamo

Bergamo, pendolari: altra giornata di ritardi e rassegnazione

Di Redazione29 Gennaio 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Il racconto di una viaggiatrice: e adesso chi ci paga il ritardo al lavoro?

Bergamo, pendolari: altra giornata di ritardi e rassegnazione
Caos treni questa mattina

BERGAMO — Altra giornata di passione per i pendolari bergamaschi. Ecco il racconto di Laura Marino che per lavoro deve utilizzare il treno e si trovava questa mattina in stazione.

“Ore 7,35 stazione Verdello-Dalmine. Treno bloccato sui binari. Si cambia treno. I passeggeri provenienti dalla stazione di Bergamo con grande disagio e preoccupazione per il ritardo e l’incertezza in modo educato e senza alcuna protesta attendono disposizioni. Si cambia binario e si riparte alle ore 7,52 per Milano Centrale”.

Caos treni questa mattina

Caos treni questa mattina

Caos treni questa mattina

Caos treni questa mattina

“Tutto merito dei cittadini che silenziosamente è ormai rassegnati attendono con pazienza di poter arrivare sul luogo di lavoro. Chi lo ripagherà del ritardo? Chi li ripagherà dei continui disagi? Nonostante tutto questo il costo del trasporto pubblico, dei carburanti, relativi divieti per soste e transito nelle città non cessano di aumentare. I cittadini pagano sempre un prezzo troppo elevato per inadempienze e scelte sbagliate”.

Bergamo, primo trapianto fegato-polmoni su una ragazza

L'équipe medicaBERGAMO -- E’ stato eseguito lo scorso 29 dicembre all'ospedale Papa Giovanni di Bergamo il ...

Omicidio di Gorlago: al setaccio i computer

Stefania Crotti e Chiara AlessandriBERGAMO -- Si stanno concentrando sui computer di Chiara Alessandri le indagini sull'omicidio di Gorlago ...