iscrizionenewslettergif
Esteri

Brexit, niente intesa con l’Ue: uscita senza accordo?

Di Redazione16 Gennaio 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

L'intesa proposta dalla premier May è stata rigettata. Ora scenario incubo

Brexit, niente intesa con l’Ue: uscita senza accordo?
Theresa May

LONDRA, Gran Bretagna — Il Parlamento britannico ha bocciato l’accordo raggiunto tra la premier Theresa May e l’Unione europea.

L’aula di Westminster non ha ritenuto accettabile la proposta, frutto di due anni di trattative tra Londra e Bruxelles, che ha provato a districare la matassa di vincoli che legano le due sponde della Manica.

L’accordo con Bruxelles è stato bocciato dalla Camera dei Comuni britannica con 432 no contro 202 sì. La ratifica è stata negata con uno scarto di 230 voti, molto pesante per il governo.

Il leader laburista Jeremy Corbyn ha presentato una mozione di sfiducia al governo conservatore. Ma, al di là della questione della permanenza della May l’incognita è cosa può accadere ora a partire dall’incognita del ‘no deal’, l’uscita senza accordo. Una possibilità con la quale anche l’Ue si misura questa mattina nella Plenaria a Strasburgo.

“A dieci settimane dal 29 marzo, non è mai stato così elevato il rischio del no deal – dice il capo negoziatore Ue Michel Barnier nel dibattito in aula a Strasburgo dopo il voto di ieri nella Camera dei Comuni – Adesso nessuno scenario può essere escluso, in particolare quello che abbiamo sempre voluto evitare: l’uscita” del Regno Unito senza accordo”.

La danno per morta e la portano in obitorio: ma si risveglia

Una corsia d'ospedaleMOSCA, Russia -- Credevano fosse morta e l'hanno trasferita in una cella frigorifera dell'obitorio. Ma ...

Attentato a un hotel in Kenya: 15 morti

Attentato a NairobiNAIROBI, Kenya -- E' di quindici morti il bilancio provvisorio di un attentato perpetrato dagli ...