iscrizionenewslettergif
Sport

Atalanta, fine dell’avventura: Rigoni torna allo Zenit

Di Redazione8 Gennaio 2019 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Prestito interrotto. L'attaccante argentino torna a San Pietroburgo

Atalanta, fine dell’avventura: Rigoni torna allo Zenit
Emiliano Rigoni

BERGAMO — E’ durata sei mesi l’avventura di Emiliano Rigoni all’Atalanta. Il calciatore argentino è tornato in Russia per far ritorno allo Zenit San Pietroburgo.

Rigoni era arrivato all’Atalanta la scorsa estate, con la formula del prestito con diritto di riscatto. Dopo aver realizzato tre gol in 12 giornate, Gasperini non lo ha più utilizzato, tanto che la sua avventura in terra bergamasca si è chiusa anzitempo.

Il calciatore dunque torna allo Zenit, dove dovrebbe rimanere per la seconda parte di stagione. Tuttavia su di lui, classe 1993, ci sarebbe l’interesse del River Plate.

Intanto ieri sono ripresi gli allenamenti al centro sportivo Bortolotti di Zingonia. Mister Gasperini ha cominciato a preparare il primo impegno ufficiale del 2019. Lunedì 14 gennaio l’Atalanta è infatti attesa dagli ottavi di finale di Coppa Italia in gara unica contro il Cagliari alle 17.30 alla Sardegna Arena.

Palestra e lavoro sul campo per Gomez e compagni. Allenamento differenziato per de Roon che ha comunque aumentato i carichi e svolto anche del lavoro con la palla sul campo. Varnier ha seguito il suo programma di lavoro personalizzato. Assente Ali Adnan, impegnato con l’Iraq nell’Asian Cup.

Oggi, sempre al Centro Bortolotti di Zingonia, allenamento a porte chiuse.

Volley, Scanzo sconfitto a Concorezzo

Lorenzo BonettiBERGAMO -- Dopo otto vittorie di fila si ferma a Concorezzo la marcia dello Scanzo. ...