iscrizionenewslettergif
Economia

Benzina, torna la calma sui prezzi (per ora)

Di Redazione20 Dicembre 2018 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Fase di stabilità sulle quotazioni, prima delle vacanze di Natale

Benzina, torna la calma sui prezzi (per ora)
Benzina

BERGAMO — Fase di stabilità per il prezzo della benzina. Con le quotazioni dei prodotti petroliferi in Mediterraneo in leggero rimbalzo dopo la scivolata di 24 ore prima, infatti, il ribasso messo a segno ieri da Eni è rimasto isolato e non si registrano oggi interventi sui prezzi raccomandati da parte delle compagnie.

Sul territorio, intanto, ancora leggeri ritocchi in discesa dei prezzi praticati. In particolare, in base all’elaborazione di Quotidiano Energia dei dati alle 8 di ieri comunicati dai gestori all’Osservaprezzi carburanti del Mise, il prezzo medio nazionale praticato in modalità self della benzina è pari a 1,525 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,510 a 1,555 euro/litro (no-logo a 1,518). Il prezzo medio praticato del diesel è a 1,458 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,449 a 1,477 euro/litro (no-logo a 1,449)

Quanto al servito, per la benzina il prezzo medio praticato è di 1,665 euro/litro, con gli impianti colorati che vanno da 1,652 a 1,770 euro/litro (no-logo a 1,570), mentre per il diesel la media è a 1,597 euro/litro, con i punti vendita delle compagnie tra 1,604 a 1,694 euro/litro (no-logo a 1,498). Il Gpl, infine, va da 0,653 a 0,685 euro/litro (no-logo a 0,651).

Lavoro: ecco quanto si guadagna a Bergamo e Milano (raffronto)

LavoroBERGAMO -- I dipendenti a tempo indeterminato a Milano guadagnano settemila euro lordi in più ...

Fisco, sanatoria: arriva il modulo “Saldo e stralcio”

In arrivo novità sul fronte fiscaleROMA -- L'Agenzia delle entrate ha pubblicato sul proprio sito internet il modulo della domanda ...