iscrizionenewslettergif
Politica

Tranvia Bergamo-Villa d’Almé: 350mila euro per la progettazione

Di Redazione19 Dicembre 2018 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Tranvia Bergamo-Villa d’Almé: 350mila euro per la progettazione
Claudia Terzi

BERGAMO — Il consiglio regionale della Lombardia ha approvato uno stanziamento di 350mila euro per cofinanziare la progettazione definitiva della linea tranviaria T2 fra Bergamo e Villa d’Almé.

“Si tratta di un progetto d’estensione del perimetro tranviario bergamasco” ha spiegato l’assessore alle Infrastrutture Claudia Maria Terzi.

“Lo sviluppo del sistema metrotranviario bergamasco – ha spiegato Terzi – è strategico per rispondere alle esigenze del territorio. L’investimento su quest’opera dimostra ancora una volta quanto Regione Lombardia sia attenta alle necessità della Bergamasca. Il successo della linea T1, già in esercizio dal 2009, certifica quanto la cosiddetta tranvia delle valli, ricavata sul tracciato delle ferrovie dismesse, sia un servizio da potenziare realizzando la linea della Valle Brembana, in modo da assicurare collegamenti rapidi ed efficienti verso il capoluogo”.

L’intervento in progetto riguarda la linea T2, che condivide con la T1 il primo tratto dalla stazione ferroviaria di Bergamo a San Fermo per poi proseguire in direzione nord-ovest, lungo il sedime della ex ferrovia della Valbrembana per circa 9,9 Km, fino a Villa d’Almè.

Oltre a Bergamo, sono interessati dal tracciato i comuni di Ponteranica, Sorisole, Paladina, Almè e Villa d’Almè.

Sondaggi, il Pd sprofonda. Centrodestra al 45 per cento

Maurizio MartinaBERGAMO -- Il congresso che verrà non sembra entusiasmare gli elettori del Pd. Secondo l'ultimo ...

Manovra, trovato l’accordo fra I’Europa e l’Italia

Conte e JunckerROMA -- E' stato raggiunto l'accordo sulla manovra fra il governo italiano e la Commissione ...