iscrizionenewslettergif
Sport

Volley, Mgr Grassobbio sconfitta dai “Diavoli rosa”

Di Redazione12 Dicembre 2018 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Volley, Mgr Grassobbio sconfitta dai “Diavoli rosa”
La Mgr Grassobbio

BERGAMO — Niente da fare per la Mgr Grassobbio, che nella nona giornata di campionato perde il primo match interno stagionale cadendo 3-0 sotto i colpi dei Diavoli rosa Brugherio.

Per i ragazzi di coach Rota è la seconda sconfitta consecutiva dopo quella nel derby contro Scanzo; i tre punti conquistati al “Palapog” consentono invece ai Diavoli di confermarsi in vetta alla classifica.

Gli ospiti partono meglio e si portano sull’1-5 approfittando dell’approccio blando della Mgr: Rossetti e compagni si svegliano con colpevole ritardo ma riescono ad accorciare fino a trovare il pareggio (6-6) con un tiro di Brembilla. I “Diavoli rosa” prendono un paio di punti di vantaggio e sul punteggio di 8-12 coach Rota chiama time out per parlare coi propri giocatori. La partita ricomincia in maniera equilibrata ma poi gli ospiti piazzano un parziale di 4-0 (13-19): nonostante i punti di
Brembilla e Pini, l’Mgr non riesce a colmare il gap rimanendo sempre ad almeno tre punti di distacco. Il servizio di Cornaro sul 19-24 non supera la rete e regala il primo set ai Diavoli (19-25).

L’inizio di secondo parziale è combattuto, con l’Mgr che rompe gli equilibri per prima: i ragazzi di coach Rota piazzano un parziale di 5-0 chiuso dall’errore di Rossetti (9-5). Dall’altra parte del campo è Cafulli ad andare al servizio e il risultato è disastroso: le sue battute fanno male alla Mgr e permettono ai Diavoli di portarsi sul 9-10. La partita è riaperta, ma ormai l’inerzia del match è dalla parte degli ospiti: Morato (Diavoli Rosa, ndr) e compagni si portano avanti e tengono l’MGR ad un
paio di punti di distanza. Maffeis mette a terra il pallone che vale il pareggio (18-18) ma l’esperienza dei Diavoli si fa sentire e consegna loro anche il secondo set, vinto per 19-25.

Il terzo parziale parte in maniera equilibrata, con nessuna delle due squadre che riesce a trovare l’allungo decisivo. Sull’8-9 in favore dell’Mgr, però, l’intensità dei padroni di casa cala vistosamente e gli avversari ne approfittano: in poco tempo si passa dall’8-9 all’8-15, prima che l’errore di Maiocchi (Diavoli Rosa, ndr) consenta all’Mgr di tirare il fiato. L’atteso cambio possesso viene però malamente sprecato da Maffeis, il cui servizio non supera la rete. Vavassori e compagni provano una sterile reazione d’orgoglio, che allunga la durata del match ma lascia inalterato il risultato: i Diavoli Rosa si prendono set (14-25) e match.

Champions amara: eliminati Inter e Napoli

Una fase della partitaMILANO -- Fuori dalla Champions sia l'Inter sia il Napoli. Ad eliminare le due squadre ...

Champions, Juve sconfitta dallo Young Boys

la partitaTORINO -- La Juventus perde per 2-1 sul campo dello Young Boys di Berna, nella ...