iscrizionenewslettergif
Italia

Pescatore sportivo disperso in mare

Di Redazione5 dicembre 2018 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Pescatore sportivo disperso in mare
La barca ritrovata

CAGLIARI — Un pescatore di 71 anni è stato dichiarato disperso in mare. E’ accaduto a Portoscuso, in Sardegna.

L’uomo é uscito in barca per una battuta di pesca e la sua imbarcazione è stata recuperata, vuota, vicino agli scogli, nel sud ovest della Sardegna.

L’uomo, secondo quanto ricostruito dalla Guardia costiera che ha raccolto la segnalazione della moglie dell’uomo, ha lasciato il porticciolo di Carloforte con il suo “gozzo” dalla vela quadrata, allontanandosi per pescare.

Verso l’ora di pranzo l’imbarcazione è stata avvistata vicino agli scogli del faro in località Ghinghietta a Portoscuso. È subito scattato l’allarme: la Guardia costiera di Cagliari ha fatto uscire le motovedette di Carlorforte, Portoscuso e Sant’Antioco per le ricerche.

Ampi specchi di mare sono stati perlustrati, ma del pescatore nessuna traccia. In volo anche l’elicottero della Guardia costiera. L’ipotesi più avvalorata al momento è quella di un incidente causato da un malore, forse l’anziano si è sentito male mentre pescava, cadendo in mare.

Uccide il figlio di tre mesi scaraventandolo a terra

Una volante della poliziaCATANIA -- Una donna 26enne è stata arrestata dalla Polizia a Catania con l'accusa di ...