iscrizionenewslettergif
Bergamo

Bergamo, via libera alla riqualificazione dell’ex Gres

Di Redazione9 Novembre 2018 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Bergamo, via libera alla riqualificazione dell’ex Gres
Il rendering dell'intervento

BERGAMO — Via libera della giunta comunale di Bergamo all’intervento di riqualificazione degli spazi dismessi dell’ex Gres, in via San Bernardino 139.

A ristrutturare gli spazi sarà la Fondazione Enaip con un intervento del valore di 2 milioni di euro che ha l’obiettivo di far vivere uno dei pochi spazi rimasti inutilizzati del Comune di Bergamo.

Fondazione Enaip Lombardia è già presente negli spazi di Via San Bernardino 139/V, accreditata ai servizi istruzione e formazione professionale e ai servizi al lavoro. In provincia di Bergamo Fondazione Enaip Lombardia è presente anche con le sedi operative (coordinate dalla sede di Bergamo) di Dalmine e Romano di Lombardia.

Al momento l’ente occupa poco più di 2500 metri quadrati e ha chiesto al Comune di Bergamo di “allargarsi” ulteriormente, prendendo possesso dei 1600 metri quadrati – oggi a rustico – del resto del fabbricato dell’ex Gres per allargare le proprie attività di formazione professionale e permanente per adolescenti, giovani, disoccupati e per l’inserimento lavorativo a favore di persone con disabilità.

La proposta di Fondazione Enaip prevede, inoltre, la valorizzazione del compendio nel suo complesso, con la messa a disposizione della città di Bergamo di una sala civica per poter svolgere iniziative pubbliche. Nel testo della convenzione approvata oggi sono previste anche la messa in sicurezza e la riqualificazione della piazza antistante il fabbricato, oggi degradata e insicura, soprattutto nelle ore notturne, adibendola ad un uso pubblico coerente alla sua collocazione affinché, con gli opportuni interventi, possa diventare un luogo integrato sul modello di un campus.

Trenord: bus al posto dei treni sulle tratte meno frequentate

Un treno di TrenordBERGAMO -- Sostituire i treni più vecchi delle linee meno frequentate con autobus. E' la ...

Bergamo, il Comune assume 95 lavoratori

I nuovi assuntiBERGAMO -- Ben 95 nuove assunzioni al Comune di Bergamo: una tale “infornata” di nuovi ...