iscrizionenewslettergif
Italia

Trovato cadavere mummificato in casa

Di Redazione8 novembre 2018 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Trovato cadavere mummificato in casa
Vigili del fuoco

MILANO — Il cadavere mummificato di un uomo di 70 anni è stato trovato in un appartamento in via Ca’ Granda, a Milano.

A chiamare i carabinieri e i vigili del fuoco è stato l’amministratore di condominio che non aveva notizie del pensionato da tempo.

Una persona dello stabile ha raccontato di non vederlo dall’inizio dell’anno e le condizioni del cadavere sono compatibili con tale arco temporale. La porta era chiusa dall’interno, al momento non ci sono dubbi sulla morte naturale ma saranno comunque effettuati ulteriori accertamenti medico legali.

L’uomo sarebbe un pensionato della Siemens che conduceva una vita molto isolata e che nel palazzo ricordano come una persona riservata.

L’ipotesi degli investigatori è che la morte risalga al mese di marzo perché in casa sono stati trovati scontrini della spesa di fine febbraio.

Soldi in banca in Svizzera: 200 italiani con 400 milioni

SoldiMILANO -- Diciotto manager di una banca svizzera con consociata italiana sono indagati in un'inchiesta ...