iscrizionenewslettergif
Bergamo

Case a Bergamo, i prezzi quartiere per quartiere

Di Redazione24 Ottobre 2018 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Ecco le quotazioni presentate ieri a Bergamo da Tecnocasa

Case a Bergamo, i prezzi quartiere per quartiere
Bergamo

BERGAMO — Il mercato immobiliare a Bergamo si sta avviando verso la stabilità. Nella prima parte dell’anno le quotazioni del mattone sono diminuite del -1% rispetto al semestre precedente. E’ quanto emerge dall’ultimo studio realizzato da Tecnocasa, presentato ieri a Bergamo.

Secondo la rilevazione, il settore è comunque dinamico sostenuto principalmente da famiglie in cerca dell’abitazione principale e acquisto migliorativo. Non mancano gli investitori in cerca di monolocali e bilocali da mettere a reddito, focalizzandosi prevalentemente su immobili dal valore compreso tra 40 e 70 mila €.

LORETO, LONGUELO, OSPEDALE – Quotazioni sostanzialmente stabili nell’area di Loreto, Longuelo e Ospedale Vecchio. La domanda di acquisto proviene soprattutto da persone in cerca dell’abitazione principale, da segnalare comunque anche qualche acquisto per investimento. Chi compra per mettere a reddito si focalizza prevalentemente su bilocali dal valore compreso tra 50 e 70 mila € ed il canone di locazione si attesta tra 400 e 450 € al mese. Il mercato delle locazioni è attivo, si registra infatti un buon numero di richieste in particolare da parte di lavoratori trasfertisti ed il contratto più utilizzato è quello a canone concordato da 3 anni più 2.

Diversa la domanda di chi si appresta a comprare l’abitazione principale, in questo caso la tipologia più richiesta è il trilocale, meglio se posizionato ad un piano alto ed è dotato di box auto. Una delle zone maggiormente apprezzata è quella dell’Ospedale Vecchio, caratterizzata dalla presenza di contesti condominiali di qualità medio-alta. L’area residenziale e signorile ospita condomini degli anni ’60-’70 con abitazioni di ampia metratura. I valori sono di 1500 € al mq se si tratta di tipologie in buone condizioni.

A Longuelo si registra un mix di offerta cha va dalla villa alla palazzina di fine anni ’60, costruite in edilizia popolare e che hanno valori intorno a 1000 € al mq se in buono stato. Prezzi simili si registrano anche nel quartiere di Loreto, dove ci sono contesti anni ’70 in edilizia civile.

Il seminario di Tecnocasa

Il seminario di Tecnocasa

BORGO SANTA CATERINA – Quotazioni stabili nell’area di Borgo Santa Caterina. In questa zona della città la richiesta proviene prevalentemente da famiglie in cerca dell’abitazione principale. La scelta ricade spesso su trilocali, preferibilmente dotati di balconi o terrazzi, meglio se di recente costruzione. Borgo Santa Caterina, molto apprezzato dai potenziali acquirenti, è il borgo storico della città ed è caratterizzato dalla presenza di abitazioni d’epoca, sottoposte negli ultimi anni ad importanti interventi di ristrutturazione. Sono disponibili case di ringhiera e soluzioni degli anni ’70, alcune anche di tipologia signorile. Le case d’epoca nel cuore del Borgo hanno valori intorno a 1500 € al mq se in buono stato.

MONTEROSSO – Piacciono gli immobili situati nel quartiere di Monterosso, dove ci sono abitazioni degli anni ’70 dal valore medio di 1000 € al mq, ma anche soluzioni costruite negli anni 2000 che hanno prezzi medi intorno a 1500 € al mq. In questa zona si possono acquistare anche villette bifamiliari ed appartamenti in case quadrifamiliari nella parte alta ed in quella bassa del quartiere.

VALTESSE – Maggiori difficoltà si registrano nel quartiere di Valtesse a causa della sua posizione più periferica. È una zona verde che si caratterizza per la presenza di condomini e di case singole degli anni ’70-’80, compravendute a partire da 1000 € al mq. Ci sono anche nuove costruzioni risalenti al 2007, appartamenti in piccoli condomini o in villa, messi in vendita a 2500-2700 € al mq e che risultano in parte ancora invenduti. Da segnalare l’imminente inizio dei lavori per lo smantellamento del vecchio palazzetto dello sport, per lasciare spazio a nuove strutture sportive ed anche alla realizzazione di nuove abitazioni. Il nuovo palazzetto ed altre strutture pubbliche e private saranno realizzati nell’area industriale dismessa OTE. Per quanto riguarda il mercato delle locazioni in Borgo Santa Caterina si registra una buona domanda in prevalenza da parte di famiglie: la tipologia più richiesta è il bilocale, il canone mensile si attesta tra 400 e i 500 € ed il contratto più utilizzato è quello a canone concordato.

VIA MORONI – Quotazioni sostanzialmente stabili nell’area di via Moroni nella prima parte del 2018. Il mercato è dinamico e si segnala un aumento delle richieste di acquisto da parte di investitori in cerca di monolocali e bilocali da mettere a reddito. Il capitale da investire in genere è compreso tra 40 e 60 mila € ed il canone di locazione di un bilocale si attesta tra 400 e 500 € al mese. In questa area della città infatti si registra una buona domanda di appartamenti in affitto anche grazie alla presenza dell’Università e dell’Ospedale nuovo. Più alta la disponibilità di spesa di chi è in cerca dell’abitazione principale: in questo caso la scelta ricade spesso su trilocali preferibilmente dotati di box auto e di spazi esterni (balconi o terrazzi) dal valore compreso tra 90 e 110 mila €.

SAN BERNARDINO – L’area di via Moroni e di via San Bernardino è molto apprezzata dagli acquirenti perché centrale e ben servita. La zona è composta da abitazioni degli anni ’70 e ’80 il cui valore attuale si attesta sui 1000-1100 € al mq se in buone condizioni. Nelle immediate adiacenze del centro sorge la zona di San Tommaso, area interessata dall’Università che segnala tipologie similari a quelle dell’area di via Moroni e quotazioni medie di 1000-1200 € al mq.

VILLAGGIO SPOSI – Abitazioni più recenti, costruite nei primi anni del 2000, si possono acquistare nella zona del Villaggio degli Sposi, dove sorge anche l’Ospedale nuovo, con una spesa che varia tra 1500 e 1800 € al mq. Valori più contenuti si rilevano in zona Colognola, nei pressi dell’aeroporto, dove si trovano tipologie degli anni ’70 e ’80 a 900-1000 € al mq.

Bergamo, falso allarme bomba in Tribunale

Il tribunale di BergamoBERGAMO -- Falso allarme bomba questa mattina al Tribunale di Bergamo. L'edificio di via Borfuro ...

Bergamo, vaccini antinfluenzali disponibili dal 5 novembre

Un vaccinoBERGAMO -- I vaccini antinfluenzali saranno disponibili a Bergamo a partire dal 5 novembre prossimo. ...