iscrizionenewslettergif
Isola

Scambiato per un fagiano: giovane impallinato da un cacciatore

Di Redazione15 Ottobre 2018 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

E' accaduto ieri pomeriggio nelle campagne di Carvico. Il ragazzo stava giocando a softair

Scambiato per un fagiano: giovane impallinato da un cacciatore
Un cacciatore

BERGAMO — Un ragazzo di 24 anni, intento a disputare una partita di softair (gioco di simulazione militare) nei boschi, è stato colpito da una fucilata sparata da un cacciatore (vero). E’ accaduto ieri pomeriggio a Carvico, in provincia di Bergamo.

Secondo la prima ricostruzione dei fatti erano circa le 17 quando il poveretto stava giocando con alcuni compagni nella zona di campagna, nei pressi di via Brugari.

All’improvviso, per un errore, è stato colpito alla gamba da pallini da caccia esplosi da un appassionato di attività venatorie.

La ferita, per fortuna, non è stata grave. Sul posto, oltre ai soccorritori del 118, i carabinieri e i vigili del fuoco.

Secondo le prime indagini, il cacciatore, un uomo di 61 anni, originario di Sotto il Monte, lo avrebbe scambiato per un fagiano. Al momento il 61enne non risulta indagato.

Ponte di Calusco moribondo. Rfi: rischia il collasso

Il ponte di PadernoBERGAMO -- L'arcata più a rischio del ponte di Calusco sarebbe quella sulla sponda bergamasca. ...

Incidente a Mapello: 3 chilometri di coda sull’asse interurbano

Code sull'asse interurbano di BergamoBERGAMO -- Mattina da dimenticare per gli automobilisti in transito sull'asse interurbano, nella zona dell'Isola. ...