iscrizionenewslettergif
Valbrembana

Valbrembana, scoperta piantagione di marijuana a Zogno

Di Redazione11 ottobre 2018 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Valbrembana, scoperta piantagione di marijuana a Zogno
Piantine di marjuana

BERGAMO — I carabinieri, insieme ai colleghi della forestale di Sedrina, hanno scoperto una piantagione di marijuana a Zogno, in Valbrembana. Due persone sono state arrestate.

Si tratta di due cugini di 34 e 40 anni, proprietari dei due appezzamenti di terreno nei quali sono state trovate le piantine incriminate. Per loro l’accusa è detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’indagine era partita nel giugno scorso in seguito a una segnalazione. Gli investigatori hanno installato nel terreno delle fototrappole con le quali hanno accertato la crescita e la lavorazione delle piante.

Sono state 34 in tutto le piante sequestrate, per un totale di 20 chilogrammi, oltre a mezzo chilo di fioriture già confezionate.

Dopo la convalida dell’arresto, i due cugini sono stati scarcerati in attesa del processo che si terrà il 15 ottobre.

Laghi Gemelli, infortunio sul sentiero: donna soccorsa

Il soccorso alpino in azioneBERGAMO -- Una donna di Milano di 58 anni si è infortunata ieri pomeriggio mentre ...