iscrizionenewslettergif
Bergamo

Diritti umani: nasce il comitato di Bergamo (foto)

Di Redazione10 ottobre 2018 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Diritti umani: nasce il comitato di Bergamo (foto)
Il vicesindaco Gandi durante l'incontro

BERGAMO — Un centinaio di persone hanno partecipato sabato scorso al convegno organizzato dal costituendo comitato di Bergamo della Fidu (Federazione italiana diritti umani).

All’incontro, che si è tenuto in sala Galmozzi, sono intervenuti Fiorinda Mirabile (coordinatrice nazionale Fidu), Sergio Gandi (vicesindaco di Bergamo), Riccardo Tropea (presidente della Camera Penale di Bergamo), Alessandra Chiavegati (giudice del Tribunale di Bergamo), Antonio Stango (presidente Fidu), Antonio Misiani (senatore del Pd), Elena Carnevali (deputata del Pd), Gianni Rubagotti (segretario associazione “Myriam Cazzavillan” di Milano), Fabio Menegazzo (Fidu Padova).

La Fidu si propone di promuovere la tutela dei diritti umani stessi come sanciti dalla Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo del 1948, dalla Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti e delle libertà fondamentali, dalla Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea del 2007 e dagli altri rilevanti documenti internazionali.

La federazione opera per diffondere la conoscenza dei diritti umani, monitorarne e denunciarne le violazioni, creare maggiore sensibilità nell’opinione pubblica, esercitare influenza sugli Stati affinché si attengano agli impegni sottoscritti in materia di diritti umani.

Il progetto è di costituire un comitato anche Bergamo. Ecco le foto dell’evento.

Seriate, scontro fra auto e moto: lunghe code

La codaBERGAMO -- Traffico in tilt questa mattina a Seriate per un incidente fra un'auto e ...