iscrizionenewslettergif
Sport

Atalanta, Gasperini: basta parlare d’Europa

Di Redazione30 settembre 2018 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Il tecnico nerazzurro chiede concentrazione sulla partita con la Fiorentina

Atalanta, Gasperini: basta parlare d’Europa
Gian Piero Gasperini

BERGAMO — L’Atalanta deve pensare solo al campionato e alla partita di domani alle 15 al Franchi contro la Fiorentina. Alla vigilia della trasferta a Firenze il mister Gian Piero Gasperini sprona l’ambiente nerazzurro, chiedendo di smetterla di parlare di Europa da riconquistare.

Un mese esatto dopo l’eliminazione di Copenaghen il tecnico chiede di archiviare la questione europea e di voltare pagina. “Quest’anno non si fa altro che parlare di Europa, ma non deve essere un condizionamento per la squadra. In questa fase del campionato, non possiamo porci obiettivi”, argomenta l’allenatore nerazzurro. Che dopo due prestazioni positive con Milan e Torino chiede continuità ai suoi in quel di Firenze.

“Veniamo da due buone prove con Milan e Torino. Domani ci misuriamo con una squadra che sta facendo bene: ci servirà anche per vedere come stiamo. Affrontiamo una delle squadre più in forma del momento. Il valore della Fiorentina lo si vede dalle prestazioni che ha offerto”.

Gasperini non ha patemi di classifica e in questa fase ai suoi chiede gioco e mentalità di squadra. Per questo la Fiorentina rappresenta un buon banco di prova, considerando che poi domenica prossima arriverà la Sampdoria per un altro confronto diretto tra concorrenti per la corsa europea.

“Per noi affrontare una squadra così forte come la Fiorentina, una squadra che segna così tanto in casa e’ un test per misurare forza e condizione. In questo momento i viola sono l’avversario più difficile: il nostro standard e’ buono, nel secondo tempo col Milan e mercoledì sera col Torino ho visto un recupero a livello di fiducia e di ritmi. Questo è un campionato molto equilibrato. Noi dobbiamo fare la nostra strada per quelle che sono le nostre possibilità e – ha concluso Gasperini – pensare partita per partita”.

Fabrizio Carcano

Bergamo Basket: Sergio nuovo capitano

Luigi Sergio con i compagniBERGAMO -- Luigi Sergio è il nuovo capitano della Bergamo Bergamo. L'ala piccola originaria della ...

Sconfitta 2-0 a Firenze: Atalanta furiosa

Una fase della partitaBERGAMO -- La Fiorentina fa viola la Dea. A Firenze la squadra di Gasperini perde ...