iscrizionenewslettergif
Bergamo

Lutto nella cultura bergamasca: morto il poeta Umberto Zanetti

Di Redazione14 settembre 2018 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Il dialetto bergamasco era la sua passione nonostante la mamma fosse mantovana

Lutto nella cultura bergamasca: morto il poeta Umberto Zanetti
Umberto Zanetti

BERGAMO — Era uno dei personaggi più celebri legati al dialetto bergamasco. E’ morto ieri notte Umberto Zanetti.

Un lutto profondamente sentito per la comunità bergamasca. Poeta e saggista della cultura popolare, Zanetti era innamorato del dialetto bergamasco nonostante la madre fosse di origini mantovane. Su quell’argomento ha scritto opere monumentali, sviscerando tutti gli aspetti della cultura bergamasca.

Volto noto delle televisioni locali, pluripremiato in Bergamasca, era anche autore di poesie e sonetti in dialetto, di cui ha lasciato centinaia di testimonianze. Nel 2011 era stato insignito del titolo di Commendatore della Repubblica.

Ubi, in arrivo 120 assunzioni: ecco come candidarsi

Ubi BancaBERGAMO -- Nuove assunzioni per Ubi Banca. Il gruppo bancario ha siglato un accordo con ...