iscrizionenewslettergif
Prima periferia

Albano Sant’Alessandro: arriva “Camminando per il centro”

Di Redazione11 settembre 2018 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Albano Sant’Alessandro: arriva “Camminando per il centro”
Il volantino della manifestazione

ALBANO SANT’ALESSANDRO — Si terrà sabato 15 settembre 2018 dalle 18.00 alle 24.00 per le vie del paese “Camminando per il centro”, manifestazione che continua a raccogliere successi e a richiamare sempre più persone.

“Camminando per il centro” nasce per far conoscere associazioni, agenzie, gruppi di volontariato che operano sul territorio nell’ambito del sociale, cultura, sport e tempo
libero. Tenendo conto delle finalità prettamente sociali, aggregative e promozionali della manifestazione l’amministrazione comunale ha allargato nel 2013, la partecipazione, oltre che a questi gruppi di volontariato, anche a esercizi pubblici, attività commerciali, attività produttive e di servizi. Le associazioni di volontariato avevano bisogno di un palcoscenico più accattivante per far conoscere i loro impegni e perché no, richiamare qualche nuovo volontario.

Negli anni passati per le vie del centro hanno “camminato”, tra la gente, personaggi famosi del mondo dello sport – ad esempio le campionesse della Foppa Pedretti – e lo scorso
anno si è assistito allo spettacolo del Vava.

Quest’anno, tra le molte iniziative proposte durante la kermesse, l’incontro alle ore 18.00, in sala consiliare, con Benito Melchionna, procuratore emerito della Repubblica che presenterà il suo ultimo libro “Fra crimine e sicurezza”. In tale occasione sarà possibile anche apprezzare la mostra fotografica “Bullismo non mi fai paura.

Sul palco principale, nella piazza del Comune, poi avrà luogo una sfilata di abiti da sposa particolarmente originale ed intrigante perché si potranno ammirare decine di abiti
vintage.

A seguire il cabarettista-comico Matteo Galbusera ci presenterà un suo esilarante spettacolo “The loser” all’insegna di un umorismo surreale e coinvolgente, peraltro già
apprezzato sui numerosi palcoscenici internazionali. A movimentare e a “stuzzicare” il pubblico specialmente femminile e giovanile contribuirà sicuramente di farsi fotografare un trasformista del Capitano Jack Sparrow.

Più di una settantina tra associazioni, commercianti e aziende di Albano che animeranno le strade del centro con stand, balli e musica, punti ristoro, giochi e laboratori per i più
piccoli, sfilate, dimostrazioni e test sportivi (tennis, pallavolo, ginnastica artistica e e acrobatica, judo e sambo, gimkana di ciclismo,tai chi chuan, esibizioni di fitness,
calciobalilla), esposizioni varie (auto e moto d’epoca, prodotti alimentari e non). Gadget, promozioni e sconti offerti per l’occasione dagli esercenti.

Particolare attenzione è stata poi dedicata alle realtà culturale del paese: fuori e dentro la Biblioteca si alterneranno infatti le performances di Albanoarte, del gruppo Teatro
Giovani Albano con Giuseppe Nespoli e una mostra di di Art Fantasy dell’artista Abilio Quarti.

In caso di pioggia, l’intera manifestazione verrà spostata al 22 settembre.

Stezzano, frontale in tangenziale: tre feriti e lunghe code

Incidente sul lavoro a FilagoSTEZZANO -- E' di tre feriti il bilancio di un incidente stradale avvenuto questo pomeriggio ...

Torre de’ Roveri, travolto da un’auto: ciclista grave

Ambulanza del 118BERGAMO -- Un ciclista di 30 si trova ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Bergamo, ...