iscrizionenewslettergif
Esteri

Assurdo rituale, passa la notte in una bara: muore soffocata

Di Redazione8 Agosto 2018 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Assurdo rituale, passa la notte in una bara: muore soffocata
La polizia sudcoreana

SEUL, Corea del Sud — Ci sarebbe un assurdo rituale contro gli spiriti maligni all’origine della morte di una donna di 40 anni, avvenuta a Gumi, in Corea del Sud.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia, tre donne si sono riunite intorno alle 20 per mettere in atto il loro rituale: avrebbero dovuto passare la notte dormendo in tre bare chiuse non ermeticamente. Dopo un paio d’ore una di loro è uscita dicendo di sentire molto caldo e di non riuscire a respirare bene. Le altre due, però, sono riuscite a convincerla a non arrendersi perché alla fine sarebbe stata ricompensata dalla fortuna e la sua vita avrebbe preso una svolta positiva.

Solo che alle 6.30 del mattino, una delle sue amiche si è svegliata e l’ha trovata morta. Era soffocata, probabilmente vittima di un colpo di calore, come ipotizza la polizia che sulla vicenda ha aperto un’inchiesta.

La terza donna se l’è cavata probabilmente per un pelo, con gravi difficoltà respiratorie, e il ricovero in ospedale.

I magistrati sembrano orientati a incriminare le sopravvissuto per negligenza in relazione alla morte della loro amica.

Parigi soffocata dallo smog

Parigi soffoca nello smogPARIGI, Francia -- Caldo e ozono stanno creando moltissimi problemi a Parigi. La capitale francese ...

Sciopero provoca cancellazione 400 voli Ryanair

RyanairDUBLINO, Irlanda -- Uno sciopero dei piloti ha provocato la cancellazione di 400 voli Ryanair ...