iscrizionenewslettergif
Valseriana

Frate di Clusone muore annegato in Liguria

Di Redazione26 Luglio 2018 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

La vittima é padre Giacomo Baretti. Era appena arrivato in villeggiatura

Frate di Clusone muore annegato in Liguria
Una motovedetta

BERGAMO — Un frate bergamasco di 63 anni è morto annegando in mare, forse a causa di un malore. E’ accaduto a Sestri Levante, in Liguria.

L’uomo, padre Giacomo Baretti, originario di Clusone in Valseriana, si trovava in villeggiatura nella località turistica da una giornata.

Ospite del convento dei cappuccini, ieri ha voluto fare una nuotata in mare. A ritrovare il corpo senza vita dell’uomo sono stati i bagnini della spiaggia, che si sono gettati in acqua per soccorrerlo.

Valseriana, tamponamento a Casnigo: un ferito

AmbulanzaBERGAMO -- Un uomo di 62 anni è rimasto ferito, per fortuna in maniera non ...

Disperso nei boschi: cercatore di funghi torna a casa da solo

Gli uomini del soccorso alpino in azioneBERGAMO -- E' tornato a casa da solo e si trova in buone condizioni di ...