iscrizionenewslettergif
Bergamo

Bergamo, a 180 all’ora in circonvallazione: ritirate 26 patenti

Di Redazione16 Luglio 2018 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Bergamo, a 180 all’ora in circonvallazione: ritirate 26 patenti
La polizia locale

BERGAMO — E’ di 26 patenti ritirate per eccesso di velocità il bilancio dei controlli della polizia locale sulla circonvallazione di Bergamo.

Ben 26 auto sfrecciavano oltre i 116km/h su una strada sulla quale il limite di velocità è di 70km/h. Un numero altissimo, registrato durante il controllo di routine di questa mattina sulla sicurezza stradale lungo la circonvallazione cittadina tra Grumello del Piano e Curno.

Domenica mattina una pattuglia della Polizia Locale si è sistemata con telelaser (e segnaletica di preavviso come previsto in questi casi) intorno alle 8.30 sulla circonvallazione subito dopo lo svincolo di Grumello del Piano, in direzione Curno. È uno dei servizi di routine per la sicurezza sulle strade, finalizzato alla verifica dell’osservanza dei limiti di velocità.

Probabilmente la circonvallazione sgombra, in una domenica mattina di piena estate, ha favorito velocità più elevate da parte degli automobilisti. Fatto sta che la Polizia Locale ha ritirato 26 patenti, per velocità verificate di oltre 40km/h (+5km/h di tolleranza) sopra il limite di 70 previsto sul tratto di strada in questione.

Tre di queste auto viaggiavano oltre i 136km/h: il “record” spetta a una Jaguar, pizzicata dal telelaser mentre percorreva la circonvallazione a 182km/h.

Le violazioni del limite sono state tali che nessun automobilista ha contestato le sanzioni da parte della Polizia Locale.

“Quel che è successo questa mattina sulla circonvallazione – sottolinea il viceSindaco Sergio Gandi – dimostra quanto ancora sia necessario lavorare perché cambino le abitudini degli automobilisti sulle nostre strade. Sono proprio di queste ore i dati che consegnano un incremento degli incidenti stradali nella bergamasca: un quadro impressionante, che dimostra quanta importanza abbiano i controlli di Polizia Stradale e Locale sulle strade. Chi viaggia a 40-60 km/h sopra il limite di velocità, indipendentemente dall’abilità al volante, mette a repentaglio la propria vita e quella di tutti coloro che incrociano sulla strada.”

“Il dato delle 26 patenti ritirate – spiega la comandante della Polizia Locale Gabriella Messina – fa davvero impressione, soprattutto se consideriamo le caratteristiche della circonvallazione cittadina, con molti tra svincoli e immissioni. È evidente quanto possano essere importanti e necessari servizi di prevenzione (e non certo di repressione) come quello di questa mattina per cercare di ridurre il numero di incidenti su un’arteria così frequentata come l’asse interurbano.”

Bergamo, oggi ancora temporali: martedì migliora

Temporale in arrivo su BergamoBERGAMO -- Sarà una giornata all'insegna dell'instabilità quella di oggi, lunedì, in Bergamasca. Dopo i ...

Bergamo, Palafrizzoni: conti sotto controllo

Palazzo Frizzoni, sede dell'amministrazione comunale di BergamoBERGAMO -- Sono sotto controllo i conti del Comune di Bergamo. Lo rende noto in ...